CamperOnLine.it Home Page
    Benvenuto! Welcome! Willkommen! Bienvenue!   RSS Seguici anche su FaceBook Seguici anche su Google Plus Seguici anche su Twitter CamperOnTube, il canale youtube di CamperOnLine.it  
Camping Sport Magenta
 
Tutti i forum :: TECNICA :: Meccanica

Quali cavi per collegamento batteria in emergenza?

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
Autore  Topic   

Izenborg

Meno di 50 messaggi

Inserito - 07/10/2013 :  15:01:03  Mostra il profilo
Buongiorno a tutti.
Vorrei procurarmi dei cavi batteria per eventuali (speriamo di no) avviamenti di emergenza, ma solitamente si trovano da 2 metri per 16mmq; vorrei procurarmene da almeno 3 metri ma non riesco a trovarne di sezione maggiore.
Qualcuno saprebbe consigliarmi sulle specifiche per dei buoni cavi senza troppe cadute di tensione?

Grazie.

Christian
Hymer Swing 594

alexbio

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/10/2013 :  15:26:02  Mostra il profilo
Potresti comprare due set in modo da parallelare (con attenzione) la sezione.
Torna in cima alla pagina

rollo56

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/10/2013 :  15:32:23  Mostra il profilo
Potresti andare in un centro Brico, comperare 2 spezzoni di cavo (ti consiglio almeno 30 mm2 di sezione per non aver problemi)i relativi morsetti rossi e neri (li vendono in varie misure, ti consoglio una misura un po' grandina) e ti autocostruisci un paio di ottimi cavi di avviamento della lunghezza da te desiderata. Sappi che piu' allunghi i cavi e piu' devi aumentare la sezione dei cavi.

Ciao e buoni Km

rollo56
Se la prima volta non ti riesce, il paracadutismo non fa per te.
Torna in cima alla pagina

impiegatodelvolante

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/10/2013 :  15:32:46  Mostra il profilo
o potresti comprare le pinze e il cavo che ti serve e autocostruirtelo.
così scegli sia la lunghezza che la sezione che più ti aggrada


Ma cosa diavolo c'è sotto la panca che fa morire ogni volta la capra?
Torna in cima alla pagina

marinox

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/10/2013 :  18:52:10  Mostra il profilo
ciao mio personale lavoro.

ho preso 4 cavi del tipo "massa a terra " da un centimetro di spessore esterno ognuno , infilati in un tubo x irrigare e i capi corda fissati ognuno sui morsetti NERO / ROSSO , perfettamente funzionanti e possibilità di collegare batteria motore /servizi e viceversa , l'elettricista mi ha preso 20 euro piu 6 euro x le pinze ,un po di lavoro fai da me ed il gioco è fatto .

carlo
Torna in cima alla pagina

cristopel

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/10/2013 :  20:41:16  Mostra il profilo
Ciao fai come ho fatto io ho comperato a metro lineare cavo da saldatrici molto morbido e due pinze da elettrauto e vedrai che con quella sezione non avrai problemi di surriscaldamento o dispersione di corrente e comunque spero per te che tu non abbia mai da usarlo. Ciao

Torna in cima alla pagina

marcucciolo

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 08/10/2013 :  01:36:17  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di Izenborg inserito in data 07/10/2013  15:01:03 (Visualizza messaggio in nuova finestra)


Ciao,

ho ovviato al problema "emergenza" con due batterie servizi da "avviamento" ,semmai dovessi aver bisogno d'avviare il motore,ne scollego una dai servizi e la ricollego al motore,evitando possibili guai derivanti da cavi troppo lunghi o sfiammate per sfregamento involontario dei cavi.
Così ho abolito peso,ingombro e costo dei cavi

Mar..cucciolo


Torna in cima alla pagina

Izenborg

Meno di 50 messaggi

inviati - 08/10/2013 :  09:06:31  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di marcucciolo inserito in data 08/10/2013  01:36:17 (Visualizza messaggio in nuova finestra)


Uhm...ma la batteria servizi non è diversa nello spunto da quella da avviamento? Paragonare il peso di una batteria con dei cavi non mi sembra logico (ovviamente se non consideriamo l'utilizzo della seconda BS).
In caso di emergenza tutto può esser utile, ma ritengo che i cavi siano un accessorio di emergenza, delle BM utilizzate come BS no.
Comunque, se a te funziona tutto a dovere con questa configurazione buon per te.
Per ora vorrei solamente un paio di cavi come si deve.


Christian
Hymer Swing 594
Torna in cima alla pagina

luigi64

Meno di 50 messaggi

inviati - 08/10/2013 :  12:36:34  Mostra il profilo
Per esperienza personale i cavi servono per fare ponte fra due veicoli dove, quello in moto, manda oltre 14 volt.

Fare ponte utilizzando una seconda batteria, anche se perfettamente carica, non serve a fare partire il mezzo.

Luigi
Torna in cima alla pagina

Emme48

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 08/10/2013 :  14:24:40  Mostra il profilo
Ci sono un po' troppe inesattezze su quello che leggo e siccome si parla di correnti capaci di incendiare il veicolo sarà bene precisare.

Per collegare DUE VEICOLI si procede collegando PRIMA le due pinze del filo positivo e POI le pinze del collegamento di massa.
Siccome grazie alle ruote in gomma i due veicoli sono isolati tra loro quando mi avvicino ad un veicolo con in mano la pinza collegata all'altro veicolo un eventuale contatto col telaio non provoca nessun problema visto che le gomme isolano le due masse.

Nel camper TUTTE le batterie sono già collegate a massa e quindi quando si collega una pinza positiva su una batteria esiste la possibilità che l'altra pinza fregando a massa dia fuoco al camper.
Quindi collegare una pinza positiva ad una batteria e poi con l'altra pinza del filo alimentata andare a spasso alla ricerca dell'altra batteria non mi sembra proprio il caso.

Io ho risolto creando un sistema FISSO dotato di cavi a prova di pinze che scappano di mano e sfiammeggiano sul telaio.
http://www.m48.it/backupcamper.htm

Per fare il parallelo di due batterie a bordo di un camper la procedura SICURA è questa.
- Scollegare la massa BM
- Scollegare la massa BS (che DEVE essere MOLTO robusta e quindi va modificato l'impianto)
- Collegare i due positivi
- Ricollegare entrambe le masse.

Se mettendo in moto una pinza positiva si stacca a causa delle vibrazioni telefonare al 115.

Marco.

Torna in cima alla pagina

Izenborg

Meno di 50 messaggi

inviati - 08/10/2013 :  14:35:27  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di Emme48 inserito in data 08/10/2013  14:24:40 (Visualizza messaggio in nuova finestra)


Ho letto le tue descrizioni, ma mi sorge una domanda spontanea per un ignorante come me.
Normalmente S1 chiuso-S2 aperto, quindi immagino che questo collegamento sia in "parallelo" alla centralina che carica la BS quando il motore acceso.
A questo punto i cavi potrebbero essere usati solo per aiutare qualche camperista appiedato.

Christian
Hymer Swing 594
Torna in cima alla pagina

Emme48

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 08/10/2013 :  15:03:06  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di Izenborg inserito in data 08/10/2013  14:35:27 (Visualizza messaggio in nuova finestra)


Si, esatto.
I cavi servono per collegare tra loro due veicoli non due batterie due veicolo.

Inoltre se ti si rompe la BM che fai? Viaggi col cofano aperto con i fili e le pinze a spasso per il mezzo?

Con un circuito fisso spendi pochissimo e vai sicuro
S1 lo risparmi visto che di solito il negativo della BM ha lo sgancio rapido.
Inoltre oltre che a METTERE IN PARALLELO le due batterie potrai anche SOSTITUIRE la BM con la BS, in caso di guasto della BM per esempio.
Se la BM ha un elemento in corto con i cavi sei a piedi perchè metteresti in parallelo la BS con una batteria in corto.
con questo circuito ESCLUDI al BM con S1 (o staccabatterie di serie) e ci attacchi la BS.
Masse adeguate ovviamente.


Marco.

Torna in cima alla pagina

Izenborg

Meno di 50 messaggi

inviati - 08/10/2013 :  15:10:31  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di Emme48 inserito in data 08/10/2013  15:03:06 (Visualizza messaggio in nuova finestra)


Grazie per le preziose informazioni.
L'uso dei cavi io li ho sempre intesi tra due veicoli, collegare la BM alla BS che si trova sotto al sedile guida sarebbe difficile oltre che pericoloso. Potrebbe essere fattibile, potrebbe, solo per gli ultimi modelli di Ducato, che hanno la BM sotto il calpestio della cabina.
Ma non vorrei illuminarmi d'immenso.

Christian
Hymer Swing 594
Torna in cima alla pagina

MarcoBo

Meno di 50 messaggi

inviati - 08/10/2013 :  15:55:04  Mostra il profilo
Ciao,

quote:
Risposta al messaggio di Emme48 inserito in data 08/10/2013  14:24:40
Io ho risolto creando un sistema FISSO dotato di cavi a prova di pinze che scappano di mano e sfiammeggiano sul telaio.
http://www.m48.it/backupcamper.htm



ricorda anche che tipologia di cavo hai (avevi) usato per evitare di interporre un fusibile dal positivo BS al positivo BM, visto che come tu ci insegni ogni positivo che rischia di muoversi dovrebbe avere un fusibile.
Ogni volta che vedo questa tua "opera" mi viene voglia di realizzarla ma poi rimando...

Ciao. Marco
Torna in cima alla pagina

marcucciolo

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 09/10/2013 :  00:35:40  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di Izenborg inserito in data 08/10/2013  09:06:31 (Visualizza messaggio in nuova finestra)


Ciao,
hai ragione,ho dato per scontato l'utilizzo di due batterie per i servizi,dato che è mia opinione essere la migliore soluzione.
L'utilizzo di batterie cosiddette d'avviamento anche per i servizi è una mia scelta,opinabilissima,ma funzionale e non priva di pro.
Alla parte più importante,quella sulla sicurezza,credo abbia risposto ampiamente Emme48
Con i cavi non vado "a giro" per il camper,preferisco sostituire la batteria,anche perché difficilmente sarà solo scarica,dato che è buona norma non utilizzarla per alcun servizio,se non l'avviamento del motore...facilmente sarà guasta e spesso senza preavviso

Mar..cucciolo

Torna in cima alla pagina

alexbio

Meno di 50 messaggi

inviati - 09/10/2013 :  08:45:30  Mostra il profilo
Anch'io ho montato come seconda BS una batteria esattamente uguale a quella del motore. Se capitasse di restare in panne non è certamente per la batteria scarica, perchè ho il pannello solare che ricarica anche la BM e in rimessaggio ho la 220 , ma sarà a causa di un guasto della medesima. Allora preferisco spendere una mezzora e sostituire la batteria.
Quoto l'impianto fatto da M48, perchè in caso di guasto l'intervento è velocissimo, ma fare un impianto abbastanza invasivo (fori per staccabatterie, cavi di sezione adeguata adeguatamente protetti che vanno a giro) su un mezzo già costruito per utilizzarlo una volta ogni 4 anni (vita media delle batterie motore) dal mio punto di vista sembra eccessivo.
quote:
Risposta al messaggio di marcucciolo inserito in data 09/10/2013  00:35:40 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Torna in cima alla pagina

MarcoBo

Meno di 50 messaggi

inviati - 09/10/2013 :  15:23:33  Mostra il profilo
Noto che in molti hanno speso tempo ed energie alla ricerca di cavi adeguati per il camper. Lasciando perdere le esigenze di lunghezza specifiche riguardanti magari il collegamento della BS (la cui sicurezza è stata ampiamente trattata da Emme48), volevo solo rendere noto che io ho molto serenamente avviato un paio di camper con dei cavi banali acquistati - se ricordo bene - all'ipercoop. Ovviamente ho preso la versione più grossa (mi pare indicata per veicoli sopra a 1600cc).
I cavi sono sopravvissuti, incendi non ce ne sono stati e ci sono stato attento, il camper si è avviato (non era nemmeno il mio) e la batteria dell'auto che ho usato è ancora lì tranquilla e beata come se niente fosse successo. Li riutilizzerò, forse un giorno, per fortuna questi cavi non sono la cosa che si usa così di frequente.

Ciao. Marco
Torna in cima alla pagina
   Topic   
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
CAMPER NUOVI E USATI
Mansardato Miller MILLER WINNIPEG
anno 2002
Euro 15.900
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2014 CamperOnline.it Go To Top Of Page

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
414 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
Truma Aventa Eco Condizionatore da tetto...
Condizionatore da tetto Aventa Eco di Truma. ...
www.camperonsale.it
Thetford Aqua Kem Blue Aqua Kem Blue 6 x...
Il fluido per toilette più venduto al mondo. ...
www.camperonsale.it
Link utili

Condividi questa pagina:

Traduci questa pagina:

Stampa questa pagina:

Stampa

Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina