CamperOnLine.it Home Page
    Benvenuto! Welcome! Willkommen! Bienvenue!   RSS Seguici anche su FaceBook Seguici anche su Google Plus Seguici anche su Twitter CamperOnTube, il canale youtube di CamperOnLine.it  
Camping Sport Magenta
 
Tutti i forum :: TECNICA :: Meccanica

Montaggio intercooler su ducato 2.5td 1989

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
Autore  Topic   

supermaxi

Meno di 50 messaggi

Inserito - 28/05/2010 :  09:39:14  Mostra il profilo
Buongiorno a tutti volevo sapere se qualcuno di voi ha già fatto questa modifica e ciò montare un intercooler sul ducato 2.445 turbodiesel del 1989.
Ringrazio e saluto per le risposte.
Max

Luca19

Meno di 50 messaggi

inviati - 28/05/2010 :  12:31:29  Mostra il profilo
E' un operazione che sicuramente qualcuno ha fatto...non so se troverai pero' info qui sul forum.
Ad ogni modo non e' difficile, o meglio e' come farlo su altre meccaniche.
Trovi un intercooler di dimensioni appropriate, intercetti i tubi originali che collegano turbina e collettore di aspirazione(eventualmente sostituiscili con altri), interponici l'intercooler e rifai le tubazioni...se vuoi un consiglio prendi tubazioni in alluminio o acciaio inox e raccorda il tutto con manicotti molto corti o pezzi di quelli originali che hai tagliato: Riduci al minimo le parti in gomma che per vecchiaia o per "eccessive pressioni" potrebbero fessurarsi o sfilarsi.

Un saluto

Luca
Torna in cima alla pagina

laserhome620

Meno di 50 messaggi

inviati - 28/05/2010 :  13:27:19  Mostra il profilo
...è una operazione più che fattibile e poco onerosa,ne ho parlato con il mio meccanico di fiducia(Officina autorizzata fiat)!Io ho la versione ducato 14 td da 2500cc e all'interno del cofano vi è già lo spazio per predisporre il radiatore con lo staffaggio,questo perchè il blocco motore sofim td intercooler è lo stesso del ducato 14-18 (per capirsi quello che montava il 35-12 turbo dayli con 116 cv).Su internet trovi anche il radiatore nuovo della fiat a una sessantina di euro,altrimenti da uno sfasciacarrozze li trovi usati e revisionati.I benefici dell'intercooler sono indubbi(si aumentano i cavalli,i consumi di gasolio rimangono uguali se non diminiuscono,il motore scalda beno ma si perde potenza ai bassi regimi).
Torna in cima alla pagina

marioselli

Meno di 50 messaggi

inviati - 28/05/2010 :  15:06:32  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di supermaxi inserito in data 28/05/2010  09:39:14 (Visualizza messaggio in nuova finestra)

Anch'io avevo il ducato 2500 del 89 e devo dire che non sono mai stato molto soddisfatto delle sue prestazioni motoristiche, trovai notevoli benefici quando, grazie ad un amico, mi sono fatto sostiuire completamente il blocco motore con quello del allora famoso turbostar iveco; i suoi 400 hp mi portarono in giro per il mondo e nel 93, riuscì anche nell'impresa di decollare e attraversare lo stretto di Messina.
I costi di istallazione sono leggermente più alti come d'altro canto la manutenzione risulta impegnativa, ma debbo ammettere che ne assolutamente valsa la pena.
Disponibile a qualsiasi delucidazione
Porgo Distinti Saluti
Mario
Torna in cima alla pagina

Luca19

Meno di 50 messaggi

inviati - 28/05/2010 :  15:41:17  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di laserhome620 inserito in data 28/05/2010  13:27:19 ( (si aumentano i cavalli,i consumi di gasolio rimangono uguali se non diminiuscono,il motore scalda beno ma si perde potenza ai bassi regimi). Visualizza messaggio in nuova finestra)


L'intercooler non fa assolutamente aumentare i cavalli! Non diciamo fesserie o cose inesatte!
L'intercooler serve unicamente per non far perdere cavalli quando si e' sotto sforzo, nel momento in cui la turbina gira molto forte, pompa altrettanto forte e fa scaldare l'aria compressa(vedi nei salitoni dei passi alpini) facendone aumentare il volume e quindi a parita' di volume fa diminuire la quantita' di ossigeno presente nell' aria compressa facendo perdere per strada qualche cavallo.
Per aumentare cavalli in maniera avvertibile servendoci di un intercooler ne dovremmo montare uno con massa radiante pari a quella di un campo da calcio con ovvi problemi pero' sia di spazio(in un campo da calcio di camper ce ne stanno piu' di uno) che di pesi che di turbolag.

Non e' neppure vero che fa scaldare meno il motore: fa scaldare meno soltanto l'aria aspirata, ma se controlli le temperature di acqua e olio sia con intercooler che senza noterai che esse sono praticamente uguali con scarti di 1 o 2 gradi per l'acqua e 3 o 4 per l'olio, ma verificabili solo con strumentazione ultraprofessionale e di precisione.

Inoltre non e' neppure vero che fa diminuire i consumi, poiche' non influisce assolutamente su quel lato...potresti calcolare se va bene un risparmio in condizioni limite(vedi in montagna) di si e no 0,0001 km/l, ma ripeto solo in casi piu' che limite.

Diaciamo piuttosto per concludere che l'intercooler serve a non perdere cavalli per strada quando si e' sotto sforzo e a tenere temperature piu' basse in camera di scoppio a fronte di un leggero aumento del ritardo di risposta del turbo a causa delle perdite di carico da lui derivanti.

Per far guadagnare cv ad un motore e fargli diminuire un po' i consumi si opera in altra maniera: aumentando della pressione del turbo fino a 1,2-1,3bar e aumentando la portata del gasolio attraverso-in questo caso- l'intervento sulla pompa meccanica...l'intercooler sara' solo la rifinitura del lavoro

Un saluto

Luca
Torna in cima alla pagina

supermaxi

Meno di 50 messaggi

inviati - 28/05/2010 :  17:43:27  Mostra il profilo
Buonasera a tutti, ho letto con piacere tutte le vs osservazioni a riguardo, e ho deciso di fare un po di chiarezza.
Vi spiego prima il motivo della mia richiesta e poi vi espongo cosa ho iniziato a fare sul 2445 e le motivazioni tecniche.
Il mio post era per capire se qualcuno ha incontrato difficoltà nel reperire il pezzo finale del collettore di aspirazione, per capirci la curva che sul motore originale senza intecooler si innesta sulla soffiante della turbina. Per montare un intercooler tale pezzo va sostituito con un che abbia l'ingresso rivolto in avanti. Ho preso diverse informazioni e pare che su tale collettore questa curva non sia sta mai fatta, ma sia necessario sostituire l'intero collettore di aspirazione. Detto ciò, vi spiego cosa sto combinando sul mio arca europa92 motorhome per farlo lavorare meglio.
Innanzitutto, installato radiatore raffredamento olio da 19 file con termostato incorporato, sostituito radiatore originale con radiatore lamellare (+15cm di massa radiante), montanto intercooler, portata la pressione di picco a 1.1/ 1.2 atm e accoppiamento pompa LDA.
Tutto ciò si è reso necessario perché installando l'intercooler, l'aria proveniente dal turbocompressore aumenta di temperatura e quindi varia la sua densità. Lo scopo dell'intercooler è di raffreddare questa aria (tecnicamente si parla di ca. 1 cavallo ogni 4-5 gradi in meno di temperatura, abbastando la temperatura cambia la densità ed è necessario bilanciare con più gasolio. Unico neo del intercooler se non lo si monta con tubi in acciaio (limitando al max l'utilizzo dei tubi in gomma) è il ritardo di risposta, avvendo una superficie da riepire più grande e avendo presente la dilatazione dei tubi in gomma. Per rendere un pochino più pronto alla risposta del pedale, è consigliato utilizzare raccordi di acciaio e creare una camera addizionale lungo tragitto che funga da riserva d'aria quando il motore va in depressione.
Questo è quanto, spero di non aver annoiato nessuno e mi auguro che qualcuno mi dica che questo benedetto raccordo esista altrimenti cambierò tutto il collettore.
Grazie a ancora un saluto a tutti.
max!
Torna in cima alla pagina

Speedy3

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 28/05/2010 :  17:55:50  Mostra il profilo
quote:
Risposta al messaggio di supermaxi inserito in data 28/05/2010  17:43:27 (Visualizza messaggio in nuova finestra)

Questo Benedetto raccordo esiste, ma non è facile da reperire, si può trovare più facilmente il Benedetto raccordo di uno dei tanti Daily che sono stati costruiti, con altrettante flange e curvature, se non va bene la curva finale, la si può tagliare e risaldare a misura(con l'alluminio), impiegando la flangia a triangolo, particolare più importante (se non si vuole farla costruire ad un Benedetto Tornitore).
Insomma, di soluzioni Benedette ce ne sono, è solo la Maledetta fretta che di solito ci consiglia male


Scherzo, comunque ce la puoi fare (io ce l'ho fatta più volte, ma mi sono rotto spesso le scatole)


Ciao
Gianfranco
Torna in cima alla pagina

supermaxi

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2010 :  17:40:34  Mostra il profilo
Finalmente ho portato a termine sto BENEDETTO TUNING! ahahahahahha
Nulla da fare per il discorso raccordi collettori per il ducato 2.5 td del 1989 la FIAT non ne ha mai fatti, alternativa sostituire il collettore di aspirazione con quello del 25TDI del 1991.
Alla fine ho tagliato il vecchio raccordo di alluminio e risaldato con la bocca di ingresso rivolta in avanti, il raccordo dalla turbina invece è OK quello trovato in FIAT, collegato il tutto con tubi in acciaio e piccoli raccordi in faeton per le curve.
Domani accoppiamento pompa/turbina LDA e viaaaa!
Buoni km a tutti!
Torna in cima alla pagina

Luca19

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2010 :  18:16:40  Mostra il profilo
Aggiornaci sui risultati.

Ciao

Luca
Torna in cima alla pagina

fabry1764

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2010 :  21:43:32  Mostra il profilo
ho eseguito la modifica 2500 tdi in intercooler se a qualcuno interessa ho vari accessori x la modifica
Torna in cima alla pagina

supermaxi

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/06/2010 :  18:33:42  Mostra il profilo
Ragazzi tutto fatto!
Provato lo scorso week end, va che è una bomba, dopo aver lavorato un po sulla LDA e sulla valvola di pressione della turbina, viaggio che è un piacere.
Regolata al meglio la LDA sulla pompa e la mandata massima, inalzata la pressione a 1.1 di picco, oggi mi trovo a viaggiare a pieno carico a 110 km/h con 0,5 bar è un filo di gas, con una riserva di potenza spettacolare.
Consumi attestati intorno ai 9.5 km/lt temperatura esercizio H20 78° - 84°, temperatura olio 90°, temperatura olio cambio 60°.
Sono davvero soddisfatto, ne è valsa la pena.
Chi vuole lo faccia, non riconoscera il proprio mezzo!
Buoni km a tutti.
Ciao max.
Torna in cima alla pagina
   Topic   
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2014 CamperOnline.it Go To Top Of Page

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
415 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
Truma Aventa Eco Condizionatore da tetto...
Condizionatore da tetto Aventa Eco di Truma. ...
www.camperonsale.it
Thetford Aqua Kem Blue Aqua Kem Blue 6 x...
Il fluido per toilette più venduto al mondo. ...
www.camperonsale.it
Link utili

Condividi questa pagina:

Traduci questa pagina:

Stampa questa pagina:

Stampa

Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina