CamperOnLine.it Home Page
    Benvenuto! Welcome! Willkommen! Bienvenue! Bienvenidos! Welkom!   RSS Seguici anche su FaceBook Seguici anche su Google Plus Seguici anche su Twitter CamperOnTube, il canale youtube di CamperOnLine.it  
Camping Sport Magenta
 
Tutti i forum :: TECNICA :: Accessori

Condizionatore truma Saphir Vario

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
 CamperOnSale.it 
Autore  Topic 
Pagina: di 2

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

Inserito - 20/08/2008 :  12:58:49  Mostra il profilo
Mi frulla sempre più spesso l'idea di climatizzare la cellula, fra le varie possibilità quella che mi sembrava la più convincente è il classico condizionatore a tetto con i suoi bravi 30-40 Kg e non potentissimo per poterlo utilizzare nei campeggi e nelle aree attrezzate come il Dometic 1500 o 1600 entrambi 650 W.

Adesso ho trovato una nuova alternativa: il Truma Saphir Vario di dimenzioni molto compatte e la possibilità di montarlo anche nel doppio pavimento (quindi senza sacrificare gavoni interni).

Qualcuno del forum lo conosce o provato per poterne descrivere le reali impressioni o eventuali difficoltà nell'installazione ?

Non mi interessa poterlo utilizzare in marcia con l'inverter, mi sentirei troppo al limite con l'alternatore, però mi piace l'idea dell'installazione in basso, anche se questo forse comporterà una spesa un po' più elevata.

Bye
iw9gianky

Edited by - iw9gianky on 21/08/2008 19:28:13

vega
Iscritto 20 Ago 08
Meno di 50 messaggi

inviati - 20/08/2008 :  22:42:38  Mostra il profilo
Stavo facendo la ricerca di mercato e la valutazione dei prodotti in commercio, e avendo un laika con il doppio fondo mi stuzzica l'idea di montare il Vario in quanto rispetto a tutti gli altri condizionatori ha la possibilità di funzionare con 3 consumi di energia diversi.
In Italia moltissima Camping hanno colonnine da 400/700 W e con i condizionatori della Dometic con 1000 w di consumo non li puoi usare.
Per quanto mi riguarda ho già fatto la mia scelta con il Saphir Vario, comodo, piccolo, molto silenzioso e poi mettendolo sotto con 3 tubi e i loro 3 silenziatori si puo portare il fresco nelle zone notte ed una dove se magna.
Mia moglie mi ha dato l'ultimatum " senza condizionatore basta vacanze al mare " quindi il mio obbiettivo è condizionatore + inverter da 1000w per l'uso in viaggio e montandomelo io penso di spendere 1700 €.
Ora sono alla caccia del miglior prezzo in tutto il territorio.
Ciao
Raff
Torna in cima alla pagina

nicola53
Iscritto 12 Ago 08
Più di 100 messaggiPiù di 100 messaggi

inviati - 20/08/2008 :  23:35:06  Mostra il profilo
Caro vega, anchio ho lo stesso problema, quello della moglie che soffre il caldo, se trovi qulacoso di buono fammi sapere. Ciao Nicola
Torna in cima alla pagina

Picicciolo
Iscritto 4 Giu 07
Meno di 50 messaggi

inviati - 20/08/2008 :  23:46:02  Mostra il profilo
anch'io ho lo stesso problema con la moglie, se la volete ve la vendo a buon prezzo
Torna in cima alla pagina

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  10:06:18  Mostra il profilo
quote:
Originally posted by vega

... avendo un laika con il doppio fondo ... rispetto a tutti gli altri condizionatori ha la possibilità di funzionare con 3 consumi di energia diversi.




Più o meno abbiamo fatto le stesse considerazioni.

Io sono un po' perplesso (non sono molto autonomo nel fai da te) sul come e dove portare i tubi dell'aria fredda in modo da farla uscire nella parte alto della cellula, anche perchè non conosco il loro diametro, e temo che ciò comporti una dispersione del fresco; sto in Sicilia, e le temperature im estate in alcuni giorni superano i 40 gradi. A sentire gli installatori sembra che questo sistema della Truma non ha avuto il successo sperato e spesso sono rimasti invenduti per parecchio tempo.

Inoltre immagino che l'unità montata nel vano del doppio pavimento necessiti di un'adeguata ventilazion, quindi bisogna creare delle prese d'aria ?
Bye
Giancarlo
Torna in cima alla pagina

SimoRoller
Iscritto 19 Ago 08
Più di 50 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  13:41:51  Mostra il profilo
Se è un condizionatore come quelli che vanno sul tetto con il compressore allora dovrà avere anche il collegamento per lo scarico della condensa , altrimenti non è un vero condizionatore almeno credo...

Il vecchio padrone del mio camper si è comperato un bel Frankia e quando sono andato a vederlo ho notato che non aveva il condizionatore sul tetto e gli ho chiesto il perchè , lui mi ha risposto che aveva visto la pubblicità di una ditta ( ora non ricordo di dove ma mi infornerò) di un condizionatore che va collegato al compressore del mezzo per poterlo usare anche mentre si viaggia , non so se tutti i compressori vanno bene oppure se bisogna cambiarlo , comunque ti permette di usarlo a 220v da fermo e di sfruttare il compressore mentre si va cosi da fare fresco in cabina con l' impianto del mezzo e nella cellula tramite il condizionatore sul tetto.

Sicuramente vedremo qualcosa alla fiera in settembre.

Comunque ora lo chiamo e chiedo meglio cosi vi do informazioni + corrette.

CIAO CIAO

Edited by - SimoRoller on 21/08/2008 13:47:32
Torna in cima alla pagina

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  14:03:49  Mostra il profilo
quote:
Originally posted by SimoRoller


Comunque ora lo chiamo e chiedo meglio cosi vi do informazioni + corrette.




Ok, grazie.

Facci sapere
Torna in cima alla pagina

SimoRoller
Iscritto 19 Ago 08
Più di 50 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  16:15:12  Mostra il profilo
Allora ho chiamato il mio amico ma non si ricorda il nome della ditta che farebbe sto tipo di impianto di conzionamento.

L' unica cosa mi ha detto è che lo montano a lugo di romagna di più non mi ha saputo dire ma vedrete che alla fiera ci sarà sicuramente.

Ciao Ciao
Torna in cima alla pagina

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  18:51:24  Mostra il profilo
Facendo una ricerca su internet con le parole "condizionatore Lugo di Romagna" ho trovato questa ditta: MP di Maurizio Pozzi . Il nome ti ricorda qualcosa ?
Purtroppo non ha un vero e proprio sito internet, ma dalle informazioni che ho trovato sembra che tratta anche gli impianti di condizionamento.
Torna in cima alla pagina

ciro1000
Iscritto 6 Ago 08
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  20:29:18  Mostra il profilo
quote:
Originally posted by Picicciolo

anch'io ho lo stesso problema con la moglie, se la volete ve la vendo a buon prezzo


se volete vi regalo mia suocera che vi assicuro vi tine molta compagnia e ribadisco REGALO|||||||||
Torna in cima alla pagina

welcome9
Iscritto 12 Dic 06
Più di 100 messaggiPiù di 100 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  21:34:18  Mostra il profilo
sono i condizionatori dell'autoclima.

http://www.autoclima.com/catalog/index.php?a=529

http://www.autoclima.com/catalog/index.php?a=530

http://www.autoclima.com/catalog/index.php?a=531
Torna in cima alla pagina

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

inviati - 21/08/2008 :  21:58:28  Mostra il profilo
Pensavo si trattasse di un'azienda artigianale che opera nella località citata.

I condizionatori autoclima li conosco e li istallano quasi ovunque.
Torna in cima alla pagina

SimoRoller
Iscritto 19 Ago 08
Più di 50 messaggi

inviati - 22/08/2008 :  07:18:51  Mostra il profilo
Si sono proprio loro , ma mi chiedo non li conosce nessuno? perchè qui ho letto post che parlavano del propblema condizionamento durante il viaggio ma nessuno ha mai menzionato questo impianto che mi sembra molto valido sopratutto per chi ha già l' aria condizionata nella cabina del mezzo.

Provo a contattarli per sapere un pò il costo e avere chiarimenti sui vari modelli.


BYE
Torna in cima alla pagina

vega
Iscritto 20 Ago 08
Meno di 50 messaggi

inviati - 22/08/2008 :  14:12:15  Mostra il profilo
aLLORA RIEPILOGANDO IL TUTTO..
Abbiamo il cond. in cabina di guida e qui zero problemi quando si viaggia in cabina.
I condizionatori tipo autoclima sempre sul tetto, sono collegati ad un compressore o dinamo alloggiato nel vano motore che gira con la cinghia dell motore ovviamente in moto, questo trasmettendo il moto allo stesso permette al compressore del condizionatore "autoclima" di funzionare durante il viaggio.
Da fermo funziona a 220 ma pippa 1 casino e non tutti i cmpeggi ****osi, scusate il termine, Italiani non lo reggono.
Altro punto a favore del Truva Saphir Vario che costicchia ma con i 3 possibili assorbimenti diversi e quindi con il suo inverter da 1000 w lo usi , in marcia, a tutte le sue velocità, mentre in campeggio puoi usarlo a seconda del tipo di potenza fornita dalla colonnina 220.
Io ho escluso per il momento il gruppo elettrogeno per il costo ancora elevato qui si parla di 2500 € mentre l'inverter siamo a 600 ed il Vario a 1300/1500.
Mica poco.
A volte io penso che avendo speso 70.000 € di camper devo proprio essermi rimbambito per andare in giro guardato come uno zingaro e al caldo e poi finire spesso in campeggi dove devi elemosinare un rubinetto per l'acqua a 300 mt e la corrente a 3 € al di con 3 amp..
Ma si è la mia passione fare un po di brico con il camper.
Altrimanti cosa faccio picchio solo la moglie e i figli...
Ciao a tutti
Torna in cima alla pagina

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

inviati - 22/08/2008 :  18:49:04  Mostra il profilo
In realta il 3D che ho aperto era proprio per cercare di individuare i costi/benefici (soprattutto nel senso di preggi e difetti) del Vario e, cosa che per i climi molto caldi è importante, capire se questo sistema di diffusione attraverso tre tubi che dovranno attraversare la cellula comporta una perdita del rendimento.



Oltrettutto, oggi guardando il tetto del camper dall'interno mi sono reso conto che il condizionatore a tetto, ovunque lo dovessi installare (escluso al centro perchè c'è l'oblò grande) mi costringerebbe ad accorciare di qualche centimetro o la porta del bagno o lo sportello dell'armadio. Non so che ingombro hanno in alteszza i diffusori dell'aria condizionata a tetto.

Edited by - iw9gianky on 22/08/2008 20:25:17
Torna in cima alla pagina

vega
Iscritto 20 Ago 08
Meno di 50 messaggi

inviati - 25/08/2008 :  09:02:43  Mostra il profilo
Non ho misaurato la sporgenza dell'elettrolux & dometic ma penso siano 3/4 cm e di solito le porte come la mia del bagno rasano il soffitto.
La soluzione Luxuri è ideale e in settimana vado da un concessionario della Truma che apre dopo le ferie per sondare il terreno e cercare di capire se ci sono contoindicazioni.
Ciao
Raff
Torna in cima alla pagina

iw9gianky
Iscritto 31 Mag 07
Più di 50 messaggi

inviati - 25/08/2008 :  11:05:46  Mostra il profilo
Se ... scopri qualcosa la posti sul forum.

Come ho scritto in qualche post precedente, a sentire i rivenditori della mia città sembra che i Truma occupino un mercato di nicchia, e quindi non sanno nulla sulla resa.

Magari li sconsigliano perchè per montarli richiedono più tempo, boh !

Bye

Edited by - iw9gianky on 25/08/2008 11:06:25
Torna in cima alla pagina

vega
Iscritto 20 Ago 08
Meno di 50 messaggi

inviati - 25/08/2008 :  16:49:23  Mostra il profilo
Vengo ora dal centro assistenza Truma di Milano caspita uomini preparati ma prezzi da nababbi.
Mi chiedono per montare 1 vario + il suo tg 1000 ed il cablaggio elettrico € 3.200,00.
Per montare 1 Dometic s1600 da tetto + inverter 1500w € 2700.
Per montare il Telair Silent 5300h da 650w che fa anche il caldo (pompa di calore) mi chiede solo € 1440 montato senza inverter, si può adattare quello della Dometic da € 800,00.
Caspita che prezzi.
A questo punto ci devo pensare moltissimo
Ciao
Torna in cima alla pagina

Gdavide
Iscritto 16 Feb 06
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 25/08/2008 :  20:05:51  Mostra il profilo
Ho visto un camper con montato nella parete posteriore una pompa di calore tipo casa,motore fuori e split all'interno, sicuramente avra rinforzato la parete perche' al primo dosso si smonta il camper ciao.
Torna in cima alla pagina

vega
Iscritto 20 Ago 08
Meno di 50 messaggi

inviati - 25/08/2008 :  21:46:40  Mostra il profilo
Avevo visto un vecchio ford con il motore esterno e l split interno, in campeggio rumore ed assorbim esagerati
Torna in cima alla pagina

vega
Iscritto 20 Ago 08
Meno di 50 messaggi

inviati - 25/08/2008 :  21:53:42  Mostra il profilo
Sempre per continuare il discorso con IW9GIANKY, sono propenso a montare un Dometic B1500s senza inverter da usare in campeggio e quando sono in viaggio qusi quasimi faccio un contenitore insonorizzato e schiaffo sotto 1 generatore dell'HONDA portatitele.
Tanto se ci pensi bene costa come l'inverter e invece sempre in viaggio ti d la 220v e carici in caso diemergenza le batterie.
Non avrà l'accensione automatica ma costa anche 1 terzo
Cosa nendite
Ciao
Raff
Torna in cima alla pagina
   Topic 
Pagina: di 2
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
CamperOnSale.it
MY VIESA VIGIA VIESA CONDIZIONATORE EVAP...
Dedicato a camper, caravan, barche, veic...
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2014 CamperOnline.it Go To Top Of Page

Camper nuovi disponibili in pronta consegna
458 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
Truma Aventa Eco Condizionatore da tetto...
Condizionatore da tetto Aventa Eco di Truma. ...
www.camperonsale.it
Thetford Aqua Kem Blue Aqua Kem Blue 6 x...
Il fluido per toilette più venduto al mondo. ...
www.camperonsale.it
Link utili

Condividi questa pagina:

Traduci questa pagina:

Stampa questa pagina:

Stampa

Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina