CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Agosto in Romania

 Nuovo argomento     Rispondi all'argomento
 Segnala un abuso     Stampa
Autore  Topic   

borgo49
Iscritto 15 Apr 12
Meno di 50 messaggi

Inserito - 13/06/2016 :  16:17:44  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Per le vacanze di Agosto vorrei visitare la Romania,ogni suggerimento ,informazioni e consigli sono graditi  grazie a tutti .
 
I messaggi iniziali di questa discussione sono stati archiviati. Se vuoi consultarli clicca qui.

borgo49
Iscritto 15 Apr 12
Meno di 50 messaggi

inviati - 29/08/2016 :  23:16:23  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di juanin inserito in data 17/06/2016  17:57:50 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Sono rientrato in questi giorni dal viaggio in Romania visitando i luoghi che mi ero prefissato all'inizio del forum. Ottima esperienza ,nessuna problematica,per quanto mi riguarda la condizione stradale piu' che sufficente,in alcuni tratti un po'sconnessa ma niente di che. Visita al delta del Danubio solo lei vale il lungo viaggio.Non ho visitato come volevo Brasov e Sinaia causa i funerali della regina Anna ma pazienza sara motivo per un'altra futura visita.Aver apprezzato positivamente questo viaggio e' sicuramente merito dei consigli e informazioni che mi avete suggerito voi tutti amici camperisti per questo un grande Grazie a tutti voi.Un unico inconveniente non so gli anni precedenti ma quest'anno una forte presenza di turismo locale ha creato qualche difficolta specie a Viseus de sus il treno a vapore vanificando un po le aspettative (sosta camper ,acqua ,luce gratuita)
Torna in cima alla pagina

juanin
Iscritto 27 Feb 10
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 30/08/2016 :  03:44:49  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Bentornato !
io partirò il 10 settembre. 
Che suggerimenti puoi darmi.?
Dove fare riifornimento acqua?
cosa evitare?
cosa non perdere?
problemi di sicurezza?
ecc
Ogni consiglio sarà ben gradito. 
Grazie
 
Giovanni


"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico"
Winston Churchill
Torna in cima alla pagina

mtravel
Iscritto 11 Nov 08
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 30/08/2016 :  10:05:18  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di borgo49 inserito in data 29/08/2016  23:16:23 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Sono appena tornato anch'io e confermo tutto (noi abbiamo trovato chiuso il museo d'arte di Bucarest, il palazzo che lo ospita era occupato off limits e sede della camera ardente della regina).

Problemi nessuno, pericoli direi nessuno o almeno abbiamo avuto l'impressione che non ce ne fossero, gente cordiale ovunque e disposta ad aiutare.
Tranne quando sono alla guida, tendono ad essere prepotenti ma nulla di che.
Il problema sono i limiti di velocità, l'auto normale del rumeno è la Dacia Logan.
Preferibilimente blu (color jendarmeria) o bianca (color politia). Quando attraversate i villaggi si fa fatica a capire se quella là in fondo è privata o polizia in agguato.
Abbiamo visto tantissime auto con equipaggio a bordo e laser puntato. Le postazioni sono comunque segnalate.

Okkio: Alcool ammesso = 0 (anche in Ungheria se la attraversate)
           Vignette varie. In Ungheria e Romania sono elettroniche (non adesivo). Telecamere di verifica abbastanza frequenti.
           In Romania è obbligatoria per circolare e non solo in autostrada. Per un mese costa circa 8€.
           Sull'autostrada Costanza-Bucuresti all'altezza di Fetesti ponte sul Danubio a pagamento (non compreso nelle rovinieta).
           Lasciate perdere pagamenti strani (sms, etc), c'è un casello con pagamento anche manuale all'addetto.
           In Ungheria, in autostrada verso Budapest abbiamo trovato una postazione con uscita abbligatoria a destra per i mezzi over 35q.
           Immagino per peso o comunque controlli. Non barate perchè 500 metri dopo c'è un portale zeppo di telecamere e il vostro mezzo è registrato quando avete
           acquistato la vignetta.

          L'area di Viseu de Sus non è gratuita. Costa 40RON che si pagano alla reception del trenino. Che poi nessuno controlli, ok.

Max

p.s. A nostro gusto:
      Sinaia: Bello il monastero ma del tutto evitabile il castello di Peles (e il palazzo di Pelisor).
      Se trovate coda, cercate un addetto e chiedete se c'è un giro in lingua straniera (anche italiano). Vi portano all'ingresso in attesa che parta il primo nella lingua
      che avete scelto. Noi per quella inglese abbiamo risparmiato un'ora buona di coda, quando stavamo uscendo, i rumeni con i quali eravamo in fila non erano
      ancora entrati.
      Vulcani Norosiosi: Un pò fuori mano e lontanini da qualsiasi altra mete degna di visita. Anche la strada per arrivarci e che attraversa micropaesi è bruttina.
      Sono alti al massimo un metro e mezzo. Insomma, vedete voi.
      Lacu Rosu: Bel laghetto stile alpino ma nulla di che e di rosa non ha nulla. Belle comunque le gole per arrivarci.
      Si può pernottare a pagamento nel grande parcheggio davanti all'Hotel.
 
Torna in cima alla pagina

borgo49
Iscritto 15 Apr 12
Meno di 50 messaggi

inviati - 30/08/2016 :  16:00:39  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di juanin inserito in data 30/08/2016  03:44:49 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Grazie! Quali suggerimenti darti ? sicuramente il rispetto delle norme di circolazione dato la massiccia presenza di polizia e di telecamere in tuttto il territorio.Personalmente non ho avuto nessun problema ma dal comportamento dei rumeni sia nelle grosse citta che in periferia si desume rigore e multe salate.Per quanto riguarda le vignette area di sosta a Duino si possono acquistare sia per la Slovenia che per l'Ungheria,consiglio di farle valide anche per il ritorno,le ho acquistate in uscita dalla Romania e le ho pagate un botto,in ingresso in Romania munirsi subito della vignetta elettronica il controllo delle telecamere e'ovunque.Per la sicurezza che dire,non ho mai avuto la senzazione che mi venisse meno in diverse citta' ho dormito in libera senza problemi. Su cosa evitare molto dipende dalle nostre aspettative,ho visto cose piu' o meno interessanti ma sicuramente giuste nel loro contesto vedi Mocanita a Viseu de Sus se visitata in tranquillita senza confusione po' essere piacevole , come l'ho vista io un po meno.Cosa non perdere sicuramente se amanti delle zone umide e vallive il delta del Danubio come gia' detto ne vale da solo il viaggio,e qui ci tengo a segnalare a Mughirol il camping Lac Murighiol e il Sig.Ottaviano(proprietario) base fondamentale per la sosta e la visita al delta che lui con grande professionalita vi offrira (parla perfettamente Italiano). Questo e' quanto posso dire del mio viaggio in Romania ulteriori informazioni si possono ottenere dai siti segnalati all'inizio del forum di MTRAVEL che personalmente ho trovato di grande utilita' e che qui voglio ringraziare ancora.Ps: la sim di vodafon per il tablet mi ha dato difficolta' forse era meglio Orange.comonque ho usato una mappa ofline di Sygic ottima sulla strada e intorno a te' Saluti a tutti e sopratutto buon Km a tutti.
 
Torna in cima alla pagina

juanin
Iscritto 27 Feb 10
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 30/08/2016 :  21:11:09  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Grazie per le notizie. 
Mi hai rassicurato sulla libera. 
Raramente vado nei campeggi.
sono sicuro che sarà un viaggio splendido con pochi turisti e quindi molta calma. 
Ci ritorno dopo ben 45 anni. Allora avevo solo 19anni e con un mio amico e la mitica 500 abbassata tipo abarth facemmo questo viaggio della ... Speranza. 
Devo dire che allora si rivelò una bellissima certezza !
erano altri tempi...
Giovanni


"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico"
Winston Churchill
Torna in cima alla pagina

luki59
Iscritto 15 Mag 10
Più di 100 messaggiPiù di 100 messaggi

inviati - 30/08/2016 :  23:50:27  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Chi si reca a sighisoara puo prendere in considerazione di far visita al villaggio di viscri, che è veramente molto carino.
confermo che l'altra meta di particolare interesse è il delta del danubio. 
buon viaggio
c
Torna in cima alla pagina

paolo 195
Iscritto 28 Nov 08
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 04/09/2016 :  18:02:45  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Ciao a tutti anche io appena tornato dal giro in romania.Bello ma non mi ha fatto lo stesso effetto della polonia dove sono già tornato tre volte.il mio giro in breve:
sapanta-valea cosau calinesti-viseu de sus(treno a vapore che però era già prenotato per i due giorni successivi e quindi non siamo andati)-monastero humor- voronet- moldavita-targa mures-sighisoara-bresov-bran-sinaia-bucarest-horezu-curtea de arges-transfargarasan-sibiu-hunedoara-budapest il tutto in tre settimane.
Allora vediamo di dare qualche impressione: non ho mai avvertito problemi di sicurezza avendo fatto anche libera,le strade di grande scorrimento sono anche accettabili(e belle le autostrade) il discorso cambia per i tratti di montagna o nei paesini dove la situazione è terribile.Il tragitto viseu de sus-gura homorului essendo di montagna abbiamo fatto una 80 di km da paura sembrava che il camper si distruggesse da un momento all'altro anche andando piano.Difatti il rientro l'abbiamo fatto a 80km all'ora perchè devo aver rotto qualche cosa.Le ruote gemellate dx sembrano diventate ovali e il camper si muove tutto a salti.Speriamo siano solo le gomme e non semiassi,cuscinetti,cerchioni etc.Io ho visto sotto ma non vedo nulla di rotto o strano.Incrociamo le dit perchè fra una settimana vado dal meccanico visto che così non posso usarlo.Quindi questo viaggio per me potrebbe trasformarsi da una piacevole vacanza ad un incubo economico.Il castello di peles è chiuso il lunedi e noi ovviamente eravamo li proprio quel giorno quindi visto solo da fuori.Se qualcuno vuole utilizzare la lista dei campeggi del sito ufficiale della romania fate attenzione prima a verificare che esistano ancora perchè in 5 casi di quelli che avevamo visto noi non c'è traccia.Mangiate fuori ogni sera che costa meno che non farsi da soli anche se le porzioni erano un po' piccole.Sul confine ungherese e ucraino tanti zingari a chiedere l'elemosina e tre in macchina si sono fermati dietro il nostro camper e ce li siamo trovati dentro a chiedere soldi,ma nessun problema di pericolo.Tantissimi poveri cagnolini randagi e io non ho incontrato nessun controllo di polizia anzi non mi è sembrato che i rumeni guidino piano.Che altro dire nei paesini sembra di tornare 70 anni indietro con cavalli,falci a mano e agricoltura,mentre nelle città è come da noi,iphone,vestiti alla moda...ma la cosa che mi ha colpito di più è la presenza di tantiiiisssssiiiiiiimmmmmme auto di lusso dalle audi a5 in su mercedes ,suv etc.
Alla faccia di Schengen le frontiere noi le abbiamo trovate chiuse(quella rumena all'andata e quella ungherese all'uscita) e abbiamo fatto una bella coda perchè la polizia controllava le macchine una a una anche dentro i bagagliai.A noi hanno controllato dentro il camper e di tutti gli stranieri  segnavano i nominativi sul computer.
Insomma che dire è bello vederla una volta ma non so se ci tornerò.Ho avuto la fortuna di incontrare a bucarest un giornalista che poteva avere circa 70 anni che mi ha raccontato come si viveva nel periodo di ceausescu.Forse il momento più bello e vero del viaggio
Torna in cima alla pagina

jana
Iscritto 11 Nov 03
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/09/2016 :  01:32:05  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Juanin, se parti 10 settembre, puoi benissimo fare il castello di Peles a Sinaia, perche ormai sei fuori stagione niente code e il castello merita. Poi per la guida in lingua, va be, noi abbiamo sempre le nostre guide cartacee in italiano tipo Touring club italiano e Lonely planet, cosi prendiamo pure i giri in lingua madre o addirittura senza  la guida, quello che serve  troviamo nei libri nostri. Noi abbiamo visitato la Romania nel passato 3 volte e ci siamo semrpe trovati bene, anche se ultimi anni manchiamo.
Ancora Lacu Rosu... Il lago non e' famoso perche fosse rosa, ma perche l'acqua ha una composizione strana che fa si, che gli alberi che erano li e quando si e' formato il lago sono finiti dentro, sono marciti sopra ma si sono conservati in acqua, percio spuntano ovunque dal lago tronchi dei alberi. Buona vacanza!
Komu neni zhury dano, v apatice nekoupi.
Torna in cima alla pagina

Re2016
Iscritto 30 Ago 16
Meno di 50 messaggi

inviati - 05/09/2016 :  19:57:14  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Siamo stati in irlanda 3anni fa, fatta quasi sempre sosta libera senza problemi, ogni cittadina ha dei bagni pubblici dove noi facemmo sempre rifornimento di acqua e scarico della cassetta con l'attenzione di lasciare il bagno come lo avevamo trovato.ricordo perché ci facevo caso che gli irlandesi di passaggio non si scomponevano affatto dell'uso che noi facevamo dei loro bagni pubblici.per le acque grige le scaricavamo nelle fogne lungo le strade sempre con certe attenzioni.mai avuto problemi .
Torna in cima alla pagina

juanin
Iscritto 27 Feb 10
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 06/09/2016 :  00:03:14  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di jana inserito in data 05/09/2016  01:32:05 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Grazie per le indicazioni Jana, i posti da te menzionati li avevo già inseriti nel mio road book. 
Credo sarà un bel viaggio.
Ritorno in Romania dopo ben 45 anni !
Credo molto sia cambiato anche se negli piccoli paesini si dovrebbe ancora respirare l'aria di allora.
Giovanni


"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico"
Winston Churchill
Torna in cima alla pagina

mtravel
Iscritto 11 Nov 08
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 06/09/2016 :  14:04:35  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di juanin inserito in data 06/09/2016  00:03:14 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Ti ho inviato altra mail con info varie, spero ti possa essere utile.

Buon viaggio, Max
Torna in cima alla pagina

Re2016
Iscritto 30 Ago 16
Meno di 50 messaggi

inviati - 06/09/2016 :  22:18:30  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Scusate vedo ora di aver sbagliato post.
Torna in cima alla pagina

juanin
Iscritto 27 Feb 10
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 06/09/2016 :  22:50:19  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Grazie
Giovanni


"Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico"
Winston Churchill
Torna in cima alla pagina

RufusArras
Iscritto 27 Ott 13
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 07/09/2016 :  00:07:18  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di juanin inserito in data 06/09/2016  22:50:19 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Grazie Max, anche da parte mia.

 
Per elenco dei camper Hymer di C.o.L., cliccate su ---> Hymer


RufusArras L''Extra CEE
Torna in cima alla pagina
   Topic   
 Nuovo argomento     Rispondi all'argomento
 Segnala un abuso     Stampa
Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0
NuovoPost noleggio
Conto vendita

Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER ...
Display per regolatori solari MPPT, si collega tramite porta VE.Direct...
VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 ...
Specialmente quando il cielo e' nuvoloso o quando l'intensita' della l...
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2016 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina