CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Mont Ventoux

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
Autore  Topic 
Pagina: di 2

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
Inserito - 04/07/2016 :  10:06:38  Mostra il profilo
Bonjuor!
Settimana prossima vorrei andare a vedere la tappa del Ventoux del tour de France, qualcuno di voi ci va?
Da google maps ho visto che ci sono diverse possibilità di sosta negli ultimi km, confermate? Ovviamente arriverò ALMENO il giorno prima.

Dove guardare a che ora chiudono la strada?

Grazie, Simone
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/

penguin46

Meno di 50 messaggi

inviati - 04/07/2016 :  10:35:35  Mostra il profilo
ciao

a questo link trovi alcune informazioni sulla chiusura delle strade
http://www.etape-ventoux.com/informations-pratiques/acces-pour-suivre-l-etape-du-tour-de-france-17-1.html

le strade per il Mont Ventoux vengono chiuse alle ore 13 del giorno 13 luglio

ciao
marinella
 
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 04/07/2016 :  10:40:00  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di penguin46 inserito in data 04/07/2016  10:35:35 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
GRAZIE
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

eugenia

Meno di 50 messaggi

inviati - 06/07/2016 :  21:47:04  Mostra il profilo
Ciao a tutti,
noi saremo a Bedoin il lunedì. Faremo sosta nell'area e con le bici andremo a vedere la situazione camper lungo la strada del Ventoux per sostare lì fino al giorno della tappa.
Il mio dubbio è la strada da percorrere: partiamo da Savona, quindi Colle della Maddalena,Sisteron e Sault.
Da lì ho visto sulla cartina dipartimentale (e anche su Google maps) che le strade sembreno strette.
Secondo voi conviene allungare andando a Carpentras e risalire a Bedoin?
Grazie!
 
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  23:02:18  Mostra il profilo
Beati voi, io parto martedì sera, e devo essere lì prima delle 13..
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

Sal235

Meno di 50 messaggi

inviati - 06/07/2016 :  23:41:57  Mostra il profilo
Consiglio spassionato non ci andare! Mia esperienza al Tour nel 2012 all'Alpe d'Uex um'impresa a salire ed anche a scendere, notte insonne per la   carovana pubblicitaria a far festa tutta la notte, olandesi fatti di birra che fecero a botte etc.e poi il Mont Ventoux è spoglio e senza nessuna area verde io eviterei!  Meglio i guardare la tappa in TV . Parere strettamente personale. Cmq. Buon divertimento a che andrà lassù.wink
Salvatore
La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili. William Burroughs
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 07/07/2016 :  07:50:46  Mostra il profilo
Ricordo qs tuo messaggio lo scorso anno quando avevo chiesto info per l Alpe d huez!
a parte che non ho mai visto, da quando seguo il ciclismo, qs scene apocalittiche che hai descritto, ma in realtà il bello del ciclismo è anche qs,,, tifosi di nazionalità diverse, tutti insieme, a fare baldoria. Altro che le violenze dei recenti europei vergognosi,

e comunque, io ci vado proprio per quello!

con rispetto,Simone.
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

Dash

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/07/2016 :  10:16:52  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di eugenia inserito in data 06/07/2016  21:47:04 (Visualizza messaggio in nuova finestra)

Le strade fra Sault e Bédoin sono tutte percorribili col camper (tutte fatte personalmente con MH 730x231).

La strada più semplice è: da Sault seguire la D1 (bella larga) in direzione Carpentras. Passato il Col de Notre-Dame-des-Abeilles scendi su Villes-sur-Auzon.
Qui hai due opzioni:
1) Prendi la D19 (stretta ma niente di che in quanto abbastanza dritta) fino a Flassan e seguendo i cartelli indicatori (verso sinistra) arrivi a Bédoin
2) Da Villes-sur-Auzon prosegui per la D942 in dir.Carpentras, a Mormoiron segui i cartelli indicatori (a destra) verso Bédoin. E' più probabile che ti facciano fare la D224 verso Modène e poi la D974.

N.B.tutti i paesetti che si attraversano sono graziosissimi. Consigliabile magari la visita a qualche produttore locale di vino (Cotes du Ventoux, veramente buono)

Però secondo me, se parti da Bédoin con la bici per andare a vedere come butta la questione aree sosta, avrai 2 problemi:
1) Magari trovi un'area libera, poi torni indietro a prendere il camper e la ritrovi con tre strati di camper appena parcheggiati
2) Se non hai la gamba più che in forma, ti ritrovi a fare in bicicletta una delle parti più ripide della tappa del Ventoux: dopo St.Estève ci sono pezzi in pieno sole con pendenze del 10% e anche più

Ecco l'altimetria della salita del Ventoux, come vedi da Bédoin i primi 5 Km sono abbastanza agevoli (si fa per dire: max 5,8% sotto il sole non sono uno scherzo), poi comincia un muro di 8 Km con pendenze mai inferiori all'8,8% e fino all'11% (sempre sul versante S del Ventoux sotto il sole della Provenza, temperatura dell'asfalto 70°)


Il mio consiglio è un altro: (1) col camper da Sault fai la D164 (Mont Ventoux), che è la più facile delle tre salite al Ventoux, arrivando fino allo Chalet Reynard (circa 1435 metri di quota). Già lungo la salita ci sono molte aree picnic e aree naturali (nel bosco) che possono essere usate come punto di appoggio per il camper.

(2) Dallo Chalet Reynard risali ancora un po' verso la vetta del Ventoux fino a un grande spiazzo dove si diparte una strada forestale (coordinate 44.151034, 5.313954). Lì è molto al sole ma c'è spazio per alcune decine di camper (e ce ne saranno già un sacco!). Il Tour passerà in prossimità del camper.
Qui il link dove si vede il piazzale da StreetView:
LINK AL PIAZZALE DOPO LO CHALET REYNARD (BIVIO STRADA FORESTALE)


Se non trovi posto, evita di andare più su perché -ammesso che trovi da metterlo- durante la gara ci sarà il pubblico a circondare il tuo camper e non si sa mai cosa può succedere... Non dico scaz.zottate, ma anche solo qualcuno che (senza fare apposta) ti prende contro uno specchietto e te lo scardina... In più non è molto comodo passare la notte col camper in salita (posti in piano c'è solo lo spiazzo del punto (2) ).

(3) Alla ricerca del posto, puoi fare dietrofront dal bivio tornando allo Chalet Reynard e scendendo verso Bédoin (marce basse, attenzione ai freni!). Anche qui ci sono alcune aree picnic/parcheggio (alcune all'ombra di splendidi faggi) che possono essere utilizzate per la sosta. Se trovi posto qui, la tappa la vedi senza spostarti dal camper.

Il posto che sceglierei io è la prima scelta che ti ho proposto (aree picnic in salita da Sault lungo la D164, molte sono ombreggiate). In questo caso però se vuoi vedere il passaggio della gara devi andare (a piedi o in bici) fino allo Chalet Reynard e oltre (e non puoi seguirla in contemporanea in TV).

La mia seconda opzione è il piazzale dopo lo Chalet Reynard, ha il vantaggio che se hai la TV in camper puoi seguire l'evoluzione della tappa e poi uscire fuori per vedere il passaggio del gruppo o degli uomini in fuga. Inoltre è quasi tutto pianeggiante.

Terza opzione: piazzuole lungo la salita Bédoin-Chalet Reynard (D974). Anche qui visione in TV finché non arrivano i corridori.

Ciao da Dash

(P.S. ciao simo!)
 

Edited by - Dash on 07/07/2016 16:53:06
Torna in cima alla pagina

Dash

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/07/2016 :  10:52:24  Mostra il profilo
Per maggior comprensione della salita da Sault al Mont Ventoux (Chalet Reynard), ecco l'altimetria anche di questa salita:



Come si vede, è molto più tranquilla (a parte il pezzo dopo lo Chalet Reynard, che coincide con il finale della salita da Bédoin). Le buone aree di sosta sono dopo il Km 13 e fino al Km 20, anche perché più si è lontani più si dovrà scarpinare per arrivare alla gara.

Una parola di cautela sull'imbocco della D164: se arrivate a Sault provenendo da Montbrun o Aurel (D942), l'imbocco della D164 (coord. 44.094340, 5.408198) è una curva a destra strettissima praticamente impossibile da fare (fanno fatica le auto). In questo caso conviene proseguire fino oltre la piazza di Sault e andare a cercare il primo punto utile per fare inversione a U e ritornare sui propri passi.

Per chiarire bene il problema, ecco il link a StreetView:
https://www.google.it/maps/@44.0939241,5.4082194,3a,75y,173.73h,88.33t/data=!3m6!1e1!3m4!1sV7KWKCEyph4e08j0RWl...

La macchina inquadrata sta cercando di voltare a destra per imboccare la strada del Ventoux (D164). Col camper non si riesce! Invece andando dritti si arriva in piazza, poi seguendo la D950 direzione StTrinit Forcalquier si arriva a una rotonda dove si può fare inversione con qualsiasi camper. Se non c'è il mercato in piazza (ma c'è sempre traffico a Sault) si può azzardare qui l'inversione (possessori di MH astenersi).

Ciao da Dash

 
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 07/07/2016 :  17:24:39  Mostra il profilo
Ciao caro DASH (che più bianco non si può)!!

Io credo farò Briancon via Monginevro, Gap. Da Gap la D994 che diventa D94, e poi giù per la D938.
In alternativa Sisteron per la N85 / A51 e da lì D946/D950/D1....
A Bedoin faccio la salita della tappa e cerco di posizionarmi tra i -5 e -2 dalla vetta....
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/

Edited by - simo il 4 on 07/07/2016 17:28:53
Torna in cima alla pagina

eugenia

Meno di 50 messaggi

inviati - 07/07/2016 :  22:01:53  Mostra il profilo
Ciao Dash, grazie per la risposta chiarissima ed esauriente.
Bene per la fattibilità delle strade. Ho ancora dei dubbi per la sosta. La scelta di sostare lungo la strada da Sault sarebbe la migliore, ma Meteo France prevede molto vento il 14 e per me ,non tanto la salita ma la discesa sarebbe un problema. Si potrebbe andare al piazzale su,però poi nei giorni che precedono la gara non avremmo giri da fare in bici.
Penso che decideremo al momento quando saremo li , vedremo com'è la situazione.
Ancora grazie per tutte le informazioni!
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 08/07/2016 :  12:39:02  Mostra il profilo
Previsto leggero venticello...


Edited by - simo il 4 on 08/07/2016 12:39:54
Torna in cima alla pagina

eugenia

Meno di 50 messaggi

inviati - 08/07/2016 :  22:01:10  Mostra il profilo
Sì, purtroppo.... Un pò peggiora, un pò migliora. L'importante è che non piova e di trovare una buona sistemazione.
La strada di Sault mi sembra la migliore, anche perchè chiusa al traffico.
Comunque vada sarà una festa!
Buon Tour de France!
Ciao, Eugenia
Torna in cima alla pagina

cucky48y

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 08/07/2016 :  22:19:19  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di eugenia inserito in data 08/07/2016  22:01:10 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Fatta in bici qualche anno fa quando ero un pochino più giovane e allora ben allenato , partendo da  Vaison la Romaine e risalendo passando per Malaucene dove c'è anche area di sosta  e poi Bedoin e via di seguito .
Dopo Bedoin , pedali ancora agevolmente per qualche km. ma , dal tornantino di St. Estève  diventa  "terrificante" ,  mi tremano ancora i polsi solo a pensarci . 
Ti auguro che non sia una giornata troppo calda perchè l'ombra non è mai abbastanza .  Quando arrivi allo Chatel Reynard  , sei a cavallo anche se non c'è più vegetazione e , se c'è vento come quasi sempre , si mantiene difficile ma , le pendenze sono più potabili .
Buona gita , io la guarderò in tv .
Ciao ,
Piero
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 09/07/2016 :  14:58:20  Mostra il profilo
Grazie Piero per il riscontro.
anche io spero vivamente che non ci sia caldo, anzi spero proprio nella frescura... Visto che già ora a casa boccheggio!
certo che piacerebbe anche a me farla in bici, resta una salita mitica e unica, anche per via della sua tragica storia.
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Tom_Simpson

ciao, Simone
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 11/07/2016 :  11:29:30  Mostra il profilo
https://www.francebleu.fr/infos/societe/ils-attendent-deja-le-tour-de-france-sur-le-ventoux-1467990364
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

Dash

Meno di 50 messaggi

inviati - 11/07/2016 :  13:53:26  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di simo il 4 inserito in data 11/07/2016  11:29:30 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Il "nonnetto" Mr. Raymond della foto 1 è più o meno posizionato dove vorresti metterti tu (circa Km -3, vicino alla stele Simpson). Ci sarebbe un bel piazzale vicino al Col des Tempêtes (1841 m circa) dove erano piazzate (negli anni '60-70) le testate nucleari francesi, ma temo che detto piazzale sia riservato ai pullman dell'organizzazione (ponti radio, cabine dei telecronisti etc...), così come l'altro piazzale al primo tornante in discesa sul versante N del Ventoux. Installandosì lì si corre il rischio di essere fatti sloggiare nel momento in cui predispongono la logistica dell'arrivo di tappa.

Come ho già detto, è un terno al lotto cercare un posto nell'ultimo tratto sopra lo Chalet Reynard. Poi la strada è lunga e sul lato sinistro (salendo) c'è quasi sempre posto per mettersi fuori dalla sede stradale (fra una palina e l'altra). Basta avere acqua e viveri a sufficienza in quanto quando montano le transenne e le pubblicità non sarà possibile spostarsi finché non smontano tutto.

Sul lato destro ci sono alcuni slarghi abbastanza comodi che però andranno a ruba fra quelli che possono arrivare in loco una settimana prima.

Ad esempio:

Pecore al pascolo sul Ventoux

(Versante S, ultimi 2 Km verso la cima)

oppure, sul lato destro (3 Km dalla vetta):


oppure (ultima curva prima del tornante finale):


Ciao da Dash


 
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 11/07/2016 :  14:15:30  Mostra il profilo
eh... hai ragione... noi ci proviamo!
spero che con il camper contenuto (ma non corto considerato anche le 3 bici dietro) da qualche parte possa ficcarmi!
farò la salita mercoledì presto, speriamo!!

 
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

penguin46

Meno di 50 messaggi

inviati - 13/07/2016 :  13:18:39  Mostra il profilo
Ciao

sei arrivato al Mont Ventoux?

tanta gente?

marinella
Torna in cima alla pagina

Dash

Meno di 50 messaggi

inviati - 14/07/2016 :  10:47:17  Mostra il profilo
Purtroppo la tappa verrà accorciata allo Chalet Reynard causa vento molto forte sulla cima, e prevedo che con quei 6 Km in meno ci sarà del gran fitto fra Bédoin e lo Chalet Reynard...

Quando c'è il mistral in vetta al Ventoux le folate potrebbero abbattere interi nugoli di ciclisti al suolo.

Ci è capitato di beccare il mistral pernottando in vetta al Ventoux, ma per fortuna avevamo scelto un posto protetto da alcune -basse ma robuste- piante di pino mugo (con la chioma scolpita dal vento), mettendo il frontale del camper (parabrezza) in direzione del vento (NW). Un camperista svizzero che molto improvvidamente aveva parcheggiato con la fiancata esposta al mistral senza alcuna protezione, dopo aver rischiato di cappottare sul fianco alcune volte, è ripartito in piena notte sgommando.

Ciao da Dash
 
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 18/07/2016 :  09:04:02  Mostra il profilo
Il Ventoux è una montagna che regala mille emozioni!
Mercoledì mattina presto siamo saliti da Bedoin (era già pieno di camper in alcuni prati limitrofi al paese), la salita era piena di camper da entrambi i lati. Arrivati in cima con 5°, siamo ridiscesi e abbiamo trovato un bel posticino ai 3km dalla vetta. Tutto bene, il vento era fortissimo, ma la posizione stupenda. Peccato poi aver appreso dello spostamente dell'arrivo, ci siamo quindi abbassati di un paio di km e con un pò di fortuna (qualcuno se n'era andato visto l'annullamento) abbiamo trovato posto ad 1km circa dal nuovo arrivo. Da lì a piedi in un amen siamo discesi il giovedì per la tappa.

Il giovedì il vento in cima, era incredibile. Quando abbiamo scollinato per venire a casa ho temuto per il camper. Un ciclista ha rischiato grosso, ma la scena più brutta l'abbiamo vista in cima: una roulotte (tra l'altro c'è il divieto di transito per i rimorchi) è stata ribaltata. L'auto poggiava solo sulle ruote anteriori e passeggeri e conducente non potevano scendere. Roulotte ovviamente distrutta, non so con il vento che c'era come possano aver risolto la situazione.

Comunque luoghi impagabili, bellissimi, e atmosfera stupenda, come sempre nel ciclismo.

Simo
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina
   Topic 
Pagina: di 2
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0
NuovoPost noleggio
Conto vendita

Accessori in primo piano
Catene Neve per Camper da € 39.90
Robuste catene da neve a rombo con maglie da 15 mm. Per monovolume, fu...
CONFEZIONE 10 BOTTONI AUTOMATICI MASCHIO...
Maschio da avvitare su una superficie rigida, femmina da pinzare su un...
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2017 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina