CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Presa corrente francese e altro

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
 CamperOnSale.it 
Autore  Topic 
Pagina: di 2

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
Inserito - 05/07/2016 :  10:59:23  Mostra il profilo
Buongiorno, 
ho letto che alcune aree sosta hanno solo la presa di corrente francese. 
Mi indicate un adattatore per ovviare a qs problema?
ma più in generale, non esiste nulla di. Universale?

altra domanda... Io ho due cavi da 15/20 m l uno. Nel caso siano corti, posso comprare un cavallotto?
 
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/

Dash

Meno di 50 messaggi

inviati - 05/07/2016 :  11:23:06  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di simo il 4 inserito in data 05/07/2016  10:59:23 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
La presa di corrente francese è molto simile a quella tedesca (tonda), l'unica differenza è nei contatti della messa a terra, che nella tedesca sono a strisciamento sui fianchi (doppi) e in quella francese invece c'è un contatto maschio a metà fra i due poli. La presa francese è polarizzata, mentre la presa tedesca non lo è.

Comprando una spina ibrida franco-tedesca (che ha entrambi i contatti di terra), puoi costruire un adattatore per i nostri cavi industriali (quelli classici da camper di colore blu, per intenderci).
Per quei rari casi in cui c'è solo la presa francese mi sono fatto un adattatore di una sessantina di cm, con una spina ibrida da una parte e una presa industriale con coperchio dall'altra. Ho modificato un cavo di alimentazione da 16A preassemblato.

Ecco una foto della spina ibrida (da Wikipedia):


si vede bene il foro dove s'infila il contatto di terra della presa francese, collegato a uno dei due contatti a strisciamento tedeschi.

Ciao da Dash
 
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  11:50:53  Mostra il profilo
Uhm, mi spiace ma non credo di essere capaci di farlo...
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

Dash

Meno di 50 messaggi

inviati - 05/07/2016 :  12:07:50  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di simo il 4 inserito in data 05/07/2016  11:50:53 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Basta una tronchese e un cacciavite.
In tutti i casi, se non ti senti sicuro, il lavoro fattelo fare da uno che di elettricità ne mastica.

I campeggi spesso hanno adattatori da prestare: ormai la maggioranza dei camperisti (anche in Francia) ha in dotazione cavi industriali, quindi il problema è sentito anche da loro.

Si trovano anche da comprare.

Fra l'altro le prese di tipo francese spesso non hanno un coperchio contro le intemperie. Nei posti ad alte precipitazioni si sono convertiti quasi tutti alle prese industriali con coperchio.

Ciao da Dash
 
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  12:14:07  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di simo il 4 inserito in data 05/07/2016  11:50:53 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
allora la cosa piu semplice è andare da un accessori x camper e comprare quelo bello pronto della CBE



Adattatore spina schuko / presa blu CEE L=0,3m
codice: 212945 (confezione in blister)


L'importante è controllare bene che abbia il foro, perchè così è universale per Germania e Francia.


 
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

Emme48

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  13:15:41  Mostra il profilo
Si, se proprio vuoi spendere (peccato perché sono tre viti e 3 minuti di lavoro) verifica che la spina sia esattamente come quelle nelle foto in modo che vada bene sia per le prese francesi con filo terra con spinotto maschio sulla presa che per quelle tedesche con filo terra con le alette laterali.



Quelle italiane sono le più compatte a parità di amperaggio, forse le più furbe di tutte.

Per quanto riguarda il cavo invece la "normativa" rimanda alle "raccomandazioni tecniche" che descrivono in maniera molto precisa iol cavo di collegamento che deve avere queste caratteristiche:
3 conduttori
Almeno 2,5 mm quadri
Lunghezza massima di 25 metri
Senza giunture
Tipo H07RN-F o equivalente.

Marco.

Edited by - Emme48 on 05/07/2016 13:25:29
Torna in cima alla pagina

simo il 4

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  13:51:39  Mostra il profilo
Grazie a tutti per le risposte.

Grazie Marco, hai ragione, ho scritto una castronata. La normativa è molto chiara sulla lunghezza e diametro del cavo!

Grazie ancora, Simone
---------------------
Simone
Helix Camper Galibier 620S
http://helixisti.wordpress.com/
http://camperaptor.blogspot.it/
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  13:57:32  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 05/07/2016  13:15:41 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
secondo me le fatte meglio sono le tedesche perchè il corpo spina si incasta meccanicamente nel ricettacolo della presa e quindi sono solide in caso di urti anche laterali o trazione sul cavo.
Con le Italiane si possono storgere i contatti in quanto sono l'unica cosa che fa resistenza.
A casa ma ho sostituito quasi ovunque con le Tedesche.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

Emme48

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  17:44:22  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 05/07/2016  13:57:32 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Si ma nella scatola da 3 posti di prese tedesche ce ne sta UNA, di italiane o svizzere ce ne stanno 3.
Le inglesi poi hanno degli ingombri improponibili...

Marco
Torna in cima alla pagina

nemo family

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  22:00:22  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 05/07/2016  17:44:22 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
ciao marco....hai dimenticato questa....   surprise

Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 05/07/2016 :  22:32:23  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 05/07/2016  17:44:22 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
si, lo so, ma meglio una robusta che tre così così.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

Emme48

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  08:23:15  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di nemo family inserito in data 05/07/2016  22:00:22 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Bellissima... 

Certo che con tutti gli standard europei ancora non siamo d'accordo sulle prese del 230

Marco.
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  08:58:45  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 06/07/2016  08:23:15 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Sulle spine ormai lo standard è la SCHUKO bivalente, quindi per logica consegueza adotterei lo stesso standard anche per le prese.

Effettivamente anche in Germania ci sono due standard, la SCHOKO per le connessioni con terra e una bipolare simile alla Italiana per le connessioni "leggere" senza terra.

Se guardi questa foto del mio inverter piccolo, vedi che ha la SCHUKO, ma inserito c'è un adattatore, normalmente venduto in Germania, che accetta due spine senza terra, ma sempre con il corpo che si incastra fisicamente nella presa di uguale forma.



Di quegli adattarori esistono a due, tre o anche 4 posti.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

franco1945

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  12:17:41  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 06/07/2016  08:23:15 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
e già....Europa strabica ! 
in compenso però ci hanno rigorosamente normato i fagiolini, i piselli, i cetrioli e le cozze. non se ne poteva fare a meno e ne sentivamo tutti il bisogno.angry
Torna in cima alla pagina

franco1945

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  12:28:11  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 06/07/2016  08:58:45 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Tommaso ! non ti punge vaghezza che se il fabbricante ha dotato il suo prodotto inverter  di una presa con il contatto adatto a ricevere la connessione per la protezione equipotenziale, qualche buon motivo deve pur averlo ?

cosa dice in proposito il libretto di istruzioni ?

io andrei cauto a diffondere su forum informazioni e foto che potrebbero risultare fuorvianti per un lettore completamente sprovveduto e quindi naturalmente portato a generalizzare, non distinguere e non discernere quando e sotto quali specifiche condizioni alcune cose si possono fare e altre no.

P.s:
ho voluto appositamente adoperare con giro di parole la notazione tecnica per individuare il contatto di protezione proprio per non adoperare il diffuso "terra"    che avrebbe immediatamente innescato la solita ritrita e stupida manfrina : " ma il camper ha le ruote di gomma"!angry
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  15:27:39  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di franco1945 inserito in data 06/07/2016  12:28:11 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Franco, ovviamente solo gli utilizzatori con corpo a doppio isolamento sono dotati di cavo di alimentazione senza contatto di "terra" , e quindi quelli sono benissimo utilizzabili con prese prolunghe o adattatori senza contatto di terra.
Se vedi nell'adattatore ci sono solo i due fori e non quello centrale proprio per impedire che ci si colleghi un utilizzatore che ha il contatto di terra.

Secondo me quindi è tutto perfettamente a norma.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

Olivia2006

Meno di 50 messaggi

inviati - 06/07/2016 :  15:56:24  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 05/07/2016  12:14:07 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Codesto accessorio è ottimo !
Ne ho uno uguale fatto da me circa 15anni fa

 
Alex
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  16:08:48  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Olivia2006 inserito in data 06/07/2016  15:56:24 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
In Germania li trovi in qualsiasi Brico o simili.

Io sarò malato, ma all'estero mi piace comperare le spine e prese locali come souvenir blush
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

franco1945

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  16:38:52  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 06/07/2016  15:27:39 (Visualizza messaggio in nuova finestra)

vuol dire semplicemente che nella mia ormai ultra cinquantennale esperienza sul campo di porcherie fatte da maldestri utilizzatori ne ho viste più di te. come ad esempio spine italiane con il polo centrale svitato o tagliato proprio per farle entrare nelle prese come quella e che una volta si vendevano come "prese luce da 6A".

Non critico il tuo utilizzo. critico il fatto che il tuo intervento diffuso su forum, dove chi chiede e legge è incompetente per definizione, non riportasse i necessari avvisi per cui si può fare come in foto solo a patto che le cose stiano così e così. Lascio a te il piacere, se vuoi, di completare il concetto, che in assenza rimane un involontario incoraggiamento a realizzare pericolosi accrocchi.

Edited by - franco1945 on 06/07/2016 16:40:19
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 06/07/2016 :  16:54:28  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di franco1945 inserito in data 06/07/2016  16:38:52 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Hai perfettamente ragione, spesso chi è incompetente non sa di esserlo e questo è il vero problema laugh

Io non dico di essere competente, ma dove so di non esserlo, cerco di capire e informarmi dalle fonti giuste prima di pastrocchiare e fare guai.
Ovvio che se uno manomette le cose, quindi non sono piu a norma, va a trovarsi guai.
Le cose se usate come sono vendute, solitamente sono fatte in modo da impedire un uso pericoloso, poi se uno manomette, allora puo succedere di tutto.
Non saprei cosa dire di piu per evitare manomissioni improprie.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

Olivia2006

Meno di 50 messaggi

inviati - 06/07/2016 :  22:04:49  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 06/07/2016  16:08:48 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Io fui costretto a farlo nel 2000 a Vienna al campeggio  VienWest2. A qui tempi  certi accrocchi non li vendevano laughwink

 
Alex
Torna in cima alla pagina
   Topic 
Pagina: di 2
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
CamperOnSale.it
TELESYSTEM PALCO 19" TV LED 19" DVB-T2...
DOPPIO TUNER, DOPPIO SPETTACOLO! Le TV T...
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2016 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Camper nuovi disponibili in pronta consegna
678 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
VICTRON ENERGY MPPT CONTROL DISPLAY PER ...
Display per regolatori solari MPPT, si colleg...
www.camperonsale.it
VICTRON ENERGY MPPT 100/15 (12/24 V. 15 ...
Specialmente quando il cielo e' nuvoloso o qu...
www.camperonsale.it
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina