CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Fusibile automatico, è una follia?

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
Autore  Topic 
Pagina: di 2

Mar COL

Meno di 50 messaggi

Inserito - 14/06/2016 :  22:38:38  Mostra il profilo
mi sto innamorando di un fusibile di tipo automatico tipo questo:




ci sono in vario formato, e io penso a quello da 40 o 50A per metterlo direttamente vicino alla batteria.
qualcuno mi dice se sono pazzo? il fatto che ci siano i contatti a vite non mi sermba per forza negativo, è fatto per fili fino a 21mmq e stretti bene penso che anche i contatti a vite siano adeguati e senza il problema di fare una crimpatura su un filo così grosso.

Cosa ne pensate?

 
mar

Edited by - Mar COL on 14/06/2016 22:39:07

PPoli

Meno di 50 messaggi

inviati - 14/06/2016 :  23:36:36  Mostra il profilo
Sembra interessante, anche se a dire il vero i fusibili se l'impianto è fatto bene si bruciano raramente e costano poco.
Ci dai un link per capire i prezzi?
Torna in cima alla pagina

sergiozh

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 15/06/2016 :  04:27:51  Mostra il profilo
Scatta veloce come uno classico ?

ricordo che i problemi per la normativa sul cavo 230V da 2.5 mm2 per allacciarsi alla colonnina nei campeggi sono dovuti alla valvole automatiche che non scattano bene come invece facevano le classiche valvole col filo che brucia (per quel che ho capito io almeno).

per questo io adoro i fusibili che bruciano fisicamente.
Torna in cima alla pagina

Mar COL

Meno di 50 messaggi

inviati - 15/06/2016 :  10:37:07  Mostra il profilo
si trovano facilmente su ebay mettendo portafusibile automatico e un amperaggio elevato tipo 40, 50 o 60, con prezzi da 10 a 20euro.
ad esempio questo: http://tinyurl.com/zsuocf4
capisco che non saltano mai, ma i portafusibili lamellari online li ho trovati solo a 7/8 euro... alla fine siamo lì e nessuno mi soddisfa in termini di certezza di collegamento. lo vorrei facilmente fissabile in modo da metterlo ad un passo dalla batteria.
e poi questo mi farebbe anche da implicito staccabatteria.


 
mar
Torna in cima alla pagina

sergiozh

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 15/06/2016 :  10:44:59  Mostra il profilo
8 euro un fusibile ? no

io uso i fusinili piccoli da 20 / 30 (?) ampere e finora non e' mai saltato e se salta costa 20 (?) centesimi.
Torna in cima alla pagina

Emme48

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 15/06/2016 :  12:19:31  Mostra il profilo
Ha ragione sergiozh

Quel fusibile li come scatta?
I normali magentotermici scattano con due meccanismi separati.

MAGNETICO - scatta immediatamente a 10 volte la corrente nominale
TERMICO scatta dopo 30 secondi alla corrente nominale a 25 gradi centigradi.

Io metterei fusibili classici.

Marco.
Torna in cima alla pagina

Mar COL

Meno di 50 messaggi

inviati - 15/06/2016 :  12:23:56  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 15/06/2016  12:19:31 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
hai ragione, non so come funzioni, magari approfondisco. esistono magnetotermici per corrente continua?

però non concordo sulla ragione di sergiozh, con tutto il rispetto, il confronto di costo non è ben fatto. non deve confrontare il prezzo del fusibile, al più di tutto il corpo fusibile e portafusibile (e visto che il fusibile è irrisorio, almeno del portafusibile).

il tema tecnico invece lo capisco, ho chiesto per questo.

grazie per la risposta
mar
Torna in cima alla pagina

sergiozh

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 15/06/2016 :  12:36:00  Mostra il profilo
Non e' che confondo portafusibile e fusibile. Ho letto erroneamente e velocemente che il fusibile costa 8 euro. Un portafusibile per 8 euro va bene.
Torna in cima alla pagina

Mar COL

Meno di 50 messaggi

inviati - 15/06/2016 :  13:02:51  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di sergiozh inserito in data 15/06/2016  12:36:00 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
il discorso è che in questo caso coinciderebbero perché non esiste più il fusibile ma solo un intero apparato da mettere al posto del portafusibile che fa la protezione.
da quello che ho visto sono oggetti molto diffusi nel campo del car audio dove è anche piuttosto facile trovare cavi di grossa sezione.

 
mar
Torna in cima alla pagina

sergiozh

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 15/06/2016 :  13:50:09  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Mar COL inserito in data 15/06/2016  13:02:51 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Per me quel coso e' utile solo se ti salta spesso il fusibile o come dici tu quale staccabatteria.

Se non salta mai e' inutile e come staccabatteria puoi anche togliere il fusibile dal portafusibile.
Torna in cima alla pagina

Nippon K

Meno di 50 messaggi

inviati - 15/06/2016 :  21:42:41  Mostra il profilo
Adesso mi insulterete tutti  :D
Io l'ho comprato a fine dell'anno scorso quando ho messo la seconda batteria, solo x un discorso di nn dover tenere altri fusibili di scorta, che immancabilmente non si bruciano mai, ma se lo fanno nn trovi mai quello che ti serve !! E se lo trovi e si brucia anche quell'ultimo che ti rimane poi ti girano parecchio :D
A parte le stupidate.... io lo trovo comodo
;)
Torna in cima alla pagina

sergiozh

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 15/06/2016 :  22:30:45  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Nippon K inserito in data 15/06/2016  21:42:41 (Visualizza messaggio in nuova finestra)

Bravo, continua ad usarlo specialmente se non sai come e' il meccanismo che lo fa scattare e in che condizioni esatte in cui scatta.

quante volte,e' scattato da solo da quando ce l'hai ?

Edited by - sergiozh on 15/06/2016 22:31:37
Torna in cima alla pagina

Nippon K

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2016 :  06:06:20  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di sergiozh inserito in data 15/06/2016  22:30:45 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Ma in 7/8 mesi di vita ... mai !!
A te quante volte ti è saltato il fusibile che hai sulla batteria dei servizi o motore da 40/50 A ??
Io presumo (e spero) che se lo vendano per XA/h superata quella soglia il fusibile salti....poi dirti se è un modello "ritardato" o "rapido" o "extrarapido " purtroppo nn lo indica, ma che sappia io neanche i classici a lamelle hanno sigle x dare tale informazione....  ;)
Torna in cima alla pagina

sergiozh

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 16/06/2016 :  06:42:24  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Nippon K inserito in data 16/06/2016  06:06:20 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Anche a me non e' mai saltato il fusibile della batteria ma gradisco se in caso di bisogno salta subito e non dopo 30 secondi.
Torna in cima alla pagina

Nippon K

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2016 :  07:47:07  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di sergiozh inserito in data 16/06/2016  06:42:24 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Nn penso intervenga dopo 30 sec. altrimenti nn avrebbe significato, ma anche se fosse un fusibile della classe "ritardato" salterebbe cmq 
Il tempo di reazione dei vari modelli di fusibili viene data da tempo/corrente, praticamente una corrente superiore deve passare x un determinato tempo più o meno lungo, ma si parla di frazioni di secondo anche se fosse un fusibile ritardato. La stessa domanda potrei farla io a te sul tempo di reazione dei fusibili a lamina da te utilizzato. Quanto tempo ci mette a fondere la lamina in lega di zinco con cui viene fatto? Hai dei parametri x dire che quelli automatici riarmabili siano più lenti di quelli a lamina??  Stiamo parlando di una tecnologia nata attorno gli anni '80 e di una nata recentemente... a parere mio personale x quello che deve svolgere va bene... ma nn sono un esperto !!
Torna in cima alla pagina

franco1945

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 16/06/2016 :  10:47:40  Mostra il profilo
ragazzi, parlate del diavolo senza conoscere il diavolo.
Un fusibile non serve solo a proteggere una linea elettrica dal sovraccarico, quando cioè il valore della corrente supera anche di poco la corrente nominale di targa.
Il vero scopo protettivo è quello dagli effetti del corto circuito, quando la corrente raggiunge istantaneamente valori elevatissimi e tutta l'energia del generatore si scarica sul punto dove è avvenuto il corto.
I fusibili classici servono ottimamente alla bisogna il quanto l'elemento fusibile si vaporizza istantaneamente e la distanza spinterometrica che si viene a realizzare impedisce fisicamente il fluire della corrente.
Un dispositivo  elettro-meccanico come i così detti fusibili termici ripristinabili potrà essere efficace per la protezione da sovraccarico ma non avrà MAI la capacità di rottura in KA equivalente ad un interruttore automatico magnetotermico o ad un fusibile a lama di tipo tradizionale.
Il dato tecnico della capacità di rottura è sempre ignorato da chi non è competente che fossilizza il suo cervello solo sulla corrente nominale e la caduta di tensione.
Detto papale - papale : in caso di corto circuito gli effetti elettrodinamici della forte corrente di corto circuito terranno i contatti, che si dovrebbero aprire ma non si apriranno, come saldati tra di loro e la corrente continuerà fluire indisturbata finchè un puzzo di incendio non vi sveglierà dai vostri sogni.

P.S.:
Mar Col è bene che si disamori e con la massima urgenza. Se poi ha già montato quei giocattolini ( nati e DICHIARATI come dispositivi adatti a circuiti CAR-PHONE  a bassissima energia) il consiglio è di toglierli e montarli sullo stereo.

Edited by - franco1945 on 16/06/2016 10:55:03
Torna in cima alla pagina

Mar COL

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2016 :  12:16:26  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di franco1945 inserito in data 16/06/2016  10:47:40 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
ringrazio ancora, personalmente non li ho ancora montati e a questo punto non lo farò... sembra però che il mondo del carphone abbia anche correnti piuttosto elevate dal momento che quando si cercano accessori per alta corrente ci si imbatte spesso in materiale di questo tipo.
sostanzialmente nel caso di un fusibile di una batteria la protezione è quasi esclusivamente proprio quella dal cortocircuito, infatti poi la linea si divide servendo varie utenze ognuna con l'apposito fusibile.

grazie
mar
Torna in cima alla pagina

franco1945

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 16/06/2016 :  12:47:25  Mostra il profilo
è vero che anche nel CAR PHONE ci sono correnti intense ma  L'ENERGIA che si può riversare sul guasto  (quella che è poi  la vera causa dei danni)  nei circuiti radio è fortemente limitata dalle circuiterie interne degli amplificatori.
Torna in cima alla pagina

Nippon K

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2016 :  21:18:39  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di franco1945 inserito in data 16/06/2016  10:47:40 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Ciao Franco1945, vista la tua conoscenza nn metto in dubbio ciò che hai affermato (anche xkè io in questa materia mi reputo un asino !!) 
A questo punto x nn rischiare acquisterò un classico porta fusibile + fusibile, ma lo monterò in serie subito dopo quello automatico (quest'ultimo lo reputo veramente comodo se devi fare dei lavori) poi se dovesse capitare qlkosa (spero di no) e quello automatico nn dovesse intervenire ci sarà l'altro a fare il suo dovere... poi cmq una volta montato farò un piccolo test mettendo in corto la batteria... giusto xkè mi chiamo Tommaso smiley 
Torna in cima alla pagina

charlie60

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2016 :  21:38:38  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di Nippon K inserito in data 16/06/2016  21:18:39 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Prova a fare una ricerca con le parole bussman MRCD e si apre un mondo. Sono prodotti nati per la nautica e di qualità. Magari costano un gocciolino di più, ma neanche tanto
Saluti
charlie60
Torna in cima alla pagina

charlie60

Meno di 50 messaggi

inviati - 16/06/2016 :  22:13:41  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di charlie60 inserito in data 16/06/2016  21:38:38 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
In ogni caso la velocità di intervento di un fusibile rapido è inarrivabile da un magnetotermico in corrente continua. Giusto per evitare fraintendimenti...
charlie60
Torna in cima alla pagina
   Topic 
Pagina: di 2
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
CamperOnSale.it
Brunner Allset Saccoletto Allset Brunner
• Lenzuolo coprimaterasso con angoli ela...
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2017 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Camper nuovi disponibili in pronta consegna
623 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
FIAMMA VENT F PRO OBLO' MM. 400X400
NOVITA' 2017!!! Da Fiamma, nuovo oblò d'alta ...
www.camperonsale.it
MOLLA A GAS TELESCOPICA
Lunghezza mm. 900 - Forza 200 N (cod. 6000119...
www.camperonsale.it
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina