CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Pannello comandi che scotta (foto)

 Nuovo argomento     Rispondi all'argomento
 Segnala un abuso     Stampa
 CamperOnSale.it 
Autore  Topic   

diderot
Iscritto 29 Giu 11
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

Inserito - 19/06/2017 :  17:11:26  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Buongiorno a tutti,

​nei giorni scorsi casualmente mi sono accorto che appoggiando la mano sul pannello comando si avvertiva un calore molto forte e localizzato anche con l' interruttore generale spento.

​Oggi ho smontato il pannello e ho verificato che questo calore e' prodotto da quel rettangolino color argento che si vede in foto, che immagino sia un dissipatore al servizio del componente saldato sulla faccia opposta della scheda. 


​Pur essendo un dissipatore mi sembra strano che sia talmente caldo da ustionarsi, e che ci sia una così forte produzione di calore (quindi ci sia passaggio di corrente nel componente) anche con tutti i servizi spenti.





​Qualche esperto sa spiegarmi questo fenomeno ed eventualmente proporre soluzioni?

​Il pannello e' un Nord Elettronica NE101/2 e il componente che scalda e' un regolatore di tensione 5 V. di produzione STM.

​Grazie 1000

Diderot

Edited by - diderot on 19/06/2017 17:40:02

renzo07
Iscritto 16 Nov 10
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 19/06/2017 :  21:03:16  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Ciao,
credo sia un'anomalia il fatto che scaldi eccessivamente, e' un regolatore che serve ad alimentare a 5V penso il processore (quello a 18 piedini) e quello a  8 pin (MAX485?) con dei valori intorno a qualche milliampere, senz'altro consumano di piu' il led.
Quindi i motivi per cui scalda troppo possono ridursi a due, lo stesso regolatore in tilt, oppure qualcosa che assorbe troppo sul 5V.
Dubito del processore e l'altro integrato, dato che credo funzioni tutto regolarmente (funziona vero?).
Potrebbe essere qualche condensatore elettrolitico in perdita (quei cilindretti blu o neri messi sdraiati), specialmente quelli a sx sulla scheda vicini al regolatore.
Questa una mia prima valutazione.
Renzo.


 
Torna in cima alla pagina

T i t a n
Iscritto 14 Set 16
Più di 100 messaggiPiù di 100 messaggi

inviati - 19/06/2017 :  21:50:57  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Se è un lm7805 in basso hai tre Pin : 1 Vcc (tensione di alimentazione 12 -14 Vcc)
2 o centrale anche connesso all'aletta di raffreddamento è il Pin che va a massa o al negativo di alimentazione.
3 è la Vcc stabilizzata (5Volt)
La differenza tra la Vcc di ingresso (Pin 1) e la V out (Pin 3) moltiplicata per la corrente in transito da la potenza dissipata in Watt dall'ic in questione.
Non è piacevole ma alcuni scaldano in maniera oscena.
Se vuoi eliminare il disagio interposizione un interruttore in modo da togliere quel consumo inutile .
Torna in cima alla pagina

ik4yaz
Iscritto 11 Ago 12
Più di 50 messaggi

inviati - 19/06/2017 :  23:21:34  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
facendo riferimento all'ultima risposta, 13,8-5=8,8 volt supponendo un assorbimento di 500 milli amper (c'è anche il quarzo che consuma) il poverino deve dissipare 17,6W non pochi per il poverino,io fossi in te farei una modifica strutturale, distacca dal pcb il regolatore ,lo metti in piedi e gli applichi un aletta di raffreddamento, va bene anche qualche cosa ricavato da un angolare di allumini di 15x15 mm spessore 1,5-2 mm lungo almeno 5 cm fai un forellino nel dissipatore e gli avviti il regolatore,magari utilizzando fra le 2 superfici un p'o di grasso al silicone per aumentarne lo scambio termico, vedrai che il tutto scalderà un p'o meno.
ciao e buon lavoro
equipaggio: fabrizio(64)-Teresa(67)-Giulio (08) Balù (il peloso)
ELNAGH POKER 110 SU FORD 2.5 TD TPG
FERRARA
Torna in cima alla pagina

IZ4RWS
Iscritto 18 Dic 16
Più di 100 messaggiPiù di 100 messaggi

inviati - 19/06/2017 :  23:34:45  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Mhhhh sul conto della dissipazione avrei qualcosa da obbiettare... se fossero 500 mA sarebbero 4,4 W non 17,6... ma dubito che il micro e il max485 consumino cosi tanto.... piu probabile l'ipotesi di un elettrostitico ;-) in perdita anche se é strano comunque visto che le tensioni sono continue dovrebbero seccarsi mooooolto piu lentamente i condensatori.

Con tutto acceso penso che il consumo dovrebbe essere al massimo di 80-100 mA e anche con solo questa corrente circa 1W di dissipazione e con temperatura ambiente di 30-35 gradi quella di funzionamento sarebbe sui 50-55 gradi... senti che scotta ma potrebbe essere normale.
 

Luca

Edited by - IZ4RWS on 19/06/2017 23:36:04
Torna in cima alla pagina

diderot
Iscritto 29 Giu 11
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 20/06/2017 :  13:55:45  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Buongiorno a tutti,

intanto vi ringrazio per le vostre osservazioni du cui ho preso buona nota.
Confermo che il regolatore scalda in modo veramente forte, io non sono un elettrotecnico ma a occhio mi sembra veramente una produzione di calore esagerata.
Vi confermo anche che il pannello sembra funzionare bene, compreso tutti i servizi di bordo.
La cosa che mi sembra piu' strana e' il fatto che questo calore venga prodotto anche con il pannello e tutti i servizi spenti ... da profano direi che passa corrente anche con gli interruttori aperti, ma questo non dovrebbe essere possibile ....


Ciao

Diderot

Torna in cima alla pagina

alva.it
Iscritto 16 Feb 06
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 20/06/2017 :  14:05:19  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di diderot inserito in data 20/06/2017  13:55:45 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Ci sono 4 condensatori elettrolitici, cambiali.
Sono dei cilindretti neri.

Sono componenti con vita limitata, alcuni siti (tra cui Distrelec), indicano le ore di funzionamento.
Si va da 2000 a 9000 ore, dipende da quanto uno vuole spendere.
La differenza di spesa si a ttesta a qualche decina di centesimo di €.

P.S.
come si può capire, vengono utilizzati anche per programmare la vita di apparecchiature elettroniche.
_____________
73 de alvaro IZ2MHT
Torna in cima alla pagina

Emme48
Iscritto 13 Gen 06
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 20/06/2017 :  14:23:07  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
 si avvertiva un calore molto forte e localizzato anche con l' interruttore generale spento.

Brutto tutto ciò, veramente brutto.
Stai consumando batterie anche in rimessaggio ?

Verifica che nessuno abbia fatto modifiche col fai-da-te perché con interruttore generale spento la BS non deve essere utilizzata.

Marco.

Torna in cima alla pagina

alva.it
Iscritto 16 Feb 06
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 20/06/2017 :  14:28:35  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 20/06/2017  14:23:07 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Ehmmm... Marco, ho paura che quella centralina non si spenga con l'interruttore.
Ma l'interruttore spenga solo la visualizzazione del display, e l'intervento dei relè di alimentazione dei servizi.

Il circuito eletttronico è sempre alimentato, da qui la relativa breve vita del condensatori.
_____________
73 de alvaro IZ2MHT
Torna in cima alla pagina

Emme48
Iscritto 13 Gen 06
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 20/06/2017 :  14:37:06  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di alva.it inserito in data 20/06/2017  14:28:35 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Una meraviglia di progetto devil

Marco.
Torna in cima alla pagina

renzo07
Iscritto 16 Nov 10
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 20/06/2017 :  15:13:14  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 20/06/2017  14:37:06 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Ciao Marco,
io ho un Nordelettronica NE152 (pannello comandi) + derivatore (centralina ) NE185,  il manuale parla espressamente di 26mA in standby (nessuna utenza attivata), spegnendo ulteriormente il pannello comandi si va a 12mA, un consumo molto basso.
In tutti i casi c'e' sempre lo staccabatteria che ho visto sempre messo sugli schemi Trigano.
Nel manuale NE100/NE101  in oggetto, non parla di questi consumi, ma la tipologia circuitale mi sembra la stessa per cui dovremmo stare su quei valori.
E' lampante che con 14mA sul pannello di controllo (led tutti spenti), quel regolatore non deve scaldare.

Renzo.

 
Torna in cima alla pagina

IZ4RWS
Iscritto 18 Dic 16
Più di 100 messaggiPiù di 100 messaggi

inviati - 20/06/2017 :  15:42:22  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Assolutamente, con 14 mA deve essere freddo.
 
Luca
Torna in cima alla pagina

PPoli
Iscritto 18 Set 06
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 20/06/2017 :  20:44:09  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 20/06/2017  14:37:06 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
E' per avere sul pannello il pulsantino di controllo che accende la centralina chiudendo un relais. Altrimenti servirebbe un bell'interruttore meccanico direttamente sulla centralina. Molto meno eccitante dal punto di vista commerciale.
Torna in cima alla pagina

Emme48
Iscritto 13 Gen 06
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 21/06/2017 :  08:43:38  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di renzo07 inserito in data 20/06/2017  15:13:14 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Sono correnti paragonabili ad un LED.

Se quello scalda è possibile che la centralina debba alimentare qualcosa che assorbe indebitamente, forse collegato in aftermarket.
Quelle correnti dichiarate sono paragonabili ad un 7805 (l'integrato) alimenatto più altri componenti ma probabilmente c'è qualcosa che assorbe fisso un +5 prelevato da lì.

Sarebbe possibile capire con un amperometro che correnti passano.
Basta spegnere tutto quanto, scollegare il pannello soalre (ci sarà un fusibile) e misurare la corrente sul polo negativo della BS così, tanto per avere un'idea di che correnti stiamo parlando.

Marco.
Torna in cima alla pagina

renzo07
Iscritto 16 Nov 10
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 21/06/2017 :  13:11:15  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di Emme48 inserito in data 21/06/2017  08:43:38 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Il pannello di controllo di solito non alimenta niente,  quel regolatore e' solo per la logica della scheda.
A differenza del mio, non e' previsto lo spegnimento, per cui e' sempre alimentato, ma i consumi dovrebbero essere quelli menzionati sopra.
E' per questo che ho ipotizzato un guasto allo stesso regolatore o l'assorbimento anomalo di qualche componente.
Ciao.
Renzo.
Torna in cima alla pagina

hotrod
Iscritto 1 Dic 08
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 22/06/2017 :  10:22:37  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Assorbimento anomalo, cambia subito i condensatori elettrolitici con componenti di ottima qualità, o falli cambiare.
Poi vienici a dire come va.
 
Torna in cima alla pagina

calasci
Iscritto 29 Ago 09
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 23/06/2017 :  06:20:22  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di diderot inserito in data 20/06/2017  13:55:45 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
domande ,il camper è al coperto ?

Hai pannello solare ?
Scolleghi le batterie ?
x caso scolleghi le batterie e il regolatore solare non si accorge che la batteria non è collegata e quindi sale la tensione in cellula oltre i 14 v ,...
 
Torna in cima alla pagina

diderot
Iscritto 29 Giu 11
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 23/06/2017 :  07:26:42  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Buongiorno a tutti,

​ho verificato che il calore viene prodotto allo stesso modo sia di giorno che di notte quindi e' indipendente dall' impianto fotovoltaico.
​Sul camper non e' presente uno staccabatteria quindi le batterie sono sempre collegate e di conseguenza non riesco nemmeno a limitare l' assorbimento almeno nei periodi di non uso staccando completamente l' alimentazione.
​Per la sostituzione dei componenti sto cercando in giro ma la vedo dura ....
​Quindi vi chiedo se secondo voi, come misura provvisoria, e' possibile inserire un interruttore sul cavetto che alimenta il pannello, si tratta di un cavo trifilare di sezione molto piccola, nel caso si possa fare qualche anima pia mi farebbe uno schizzo con i collegamenti corretti?

​Grazie 1000


Diderot

Torna in cima alla pagina

hotrod
Iscritto 1 Dic 08
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 23/06/2017 :  09:04:24  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Potrei consigliarti di vedere da quali fili arriva la tensione di alimentazione con il tester.
Di dove sei esattamente?
Torna in cima alla pagina

renzo07
Iscritto 16 Nov 10
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 23/06/2017 :  10:50:08  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Se segui dove vanno le piste di quel diodo sopra il regolatore, una di queste va al connettore.  Quello è il positivo che arriva dal cavetto. Se vuoi evitare di tagliare il cavetto, puoi dissaldare un terminale del diodo, e sui due punti dissaldati puoi mettere un interruttore. 
Ciao,
Renzo. 
Torna in cima alla pagina
   Topic   
 Nuovo argomento     Rispondi all'argomento
 Segnala un abuso     Stampa
CamperOnSale.it
CBE PT632/G PANNELLO PER IL CONTROLLO DI...
Nuova versione touch del pannello test d...
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2017 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Camper nuovi disponibili in pronta consegna
604 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
HABA FOLDABLE DISH RACK SCOLAPIATTI PIEG...
In polipropilene. Dimensioni aperto: 315x3...
www.camperonsale.it
THETFORD CASSETTE C220 SERBATOIO SUPPLEM...
Per il nuovissimo WC Thetford Cassette C220!!...
www.camperonsale.it
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina