CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Pulizia acque grigie con acido citrico?

 Nuovo argomento     Rispondi all'argomento
 Segnala un abuso     Stampa
Autore  Topic   

Gianniye
Iscritto 11 Apr 16
Meno di 50 messaggi

Inserito - 13/05/2016 :  12:46:35  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Hola, mi hanno consigliato la pulizia del serbatoio delle grigie con l'acido citrico, che costa poco e funziona benissimo...è vero? Domande: in quale quantità si usa? Dove si immette nei due lavelli e si fa scorrere l'acqua per riempire il serbatoio e poi dopo un percorso di alcuni km. si svuota? Se lo metto anche nel serbatoio delle chiare faccio bene o l'acido citrico  danneggia il boiler della Truma e la pompa di immersione acque chiare? Quanto tempe deve sostare nel serbatoio acque grigie?  Grazie per le risposte degli esperti e se avete altre soluzioni più valide le prenderò in seria considerazione... grazie ancora.
Gianniye
I messaggi iniziali di questa discussione sono stati archiviati. Se vuoi consultarli clicca qui.

mobydick1209
Iscritto 10 Lug 14
Meno di 50 messaggi

inviati - 08/11/2016 :  14:56:09  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
mi riallaccio qui dato che sempre dell'argomento acido citrico si tratta...

1/2kg nel serbatoio (che dovrebbe essere un centinaio di lt, sicuramente non di più) può bastare come concentrazione?
se poi uso l'acqua come al solito (ci lavo i piatti e mi ci lavo io) succede qualcosa? tipo mi cade la pelle a brandelli o qualcos'altro di brutto?!? surprise
la truma in che modalità è meglio usarla per poterla pulire? solo acqua calda a 60 oppure è meglio abbinata al riscaldamento oppure non fa nessuna differenza?

grazie!

 
Torna in cima alla pagina

massibabi
Iscritto 14 Feb 12
Più di 1000 messaggiPiù di 1000 messaggiPiù di 1000 messaggiPiù di 1000 messaggi

inviati - 08/11/2016 :  16:25:40  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di Malu inserito in data 23/07/2016  21:10:52 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
La giusta dose di citrico è il 15%, per fare il suo dovere wink
Massimo

Torna in cima alla pagina

ecostar
Iscritto 11 Gen 07
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 08/11/2016 :  19:52:32  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di massibabi inserito in data 08/11/2016  16:25:40 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
esatto , 1.5 kg di citrico in 100 lt di acqua sarebbe la dose minima ma se fossero anche 2 kg male non farebbe , però devo anche dire che l'acqua con citrico andrebbe fatta circolare in tutto l'impianto idrico e in particolare nel boiler , se rimane ferma l'azione del citrico fermo a contatto con il calcare si esaurisce presto con scarsi e deludenti risultati , per farla circolare ci sono svariati sistemi , se non si fa circolare bisogna raddoppiare la dose di citrico ma ogni 30/40 minuti andrebbe prelevato qualche litro di acqua da qualche utilizzo e in particolare acqua calda , preciso che il citrico è un buon disincrostante ma nulla può contro grassi e quant'altro 

mario

 
Torna in cima alla pagina

MarcoBo
Iscritto 1 Giu 10
Più di 1000 messaggiPiù di 1000 messaggiPiù di 1000 messaggiPiù di 1000 messaggi

inviati - 09/11/2016 :  21:59:53  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di ecostar inserito in data 08/11/2016  19:52:32 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Mario, 

cosa consigli per le grigie? Ho il sensore delle grigie che sta peggiorando la segnalazione, potrei sempre aprire il tappo d'ispezione ma ho letto che a forza di aprire e chiudere la guarnizione finisce per non tenere più. Prima di un lavaggio più approfondito avrei provato qualcosa di più semplice.
Ovviamente il concessionario consiglia il prodotto specifico

Marco
Torna in cima alla pagina

ecostar
Iscritto 11 Gen 07
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 09/11/2016 :  22:48:01  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di MarcoBo inserito in data 09/11/2016  21:59:53 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
candeggina diluita in acqua 1/10 per un giorno e una notte , per un serbatoio da 100 lt puoi fare anche  80 lt di acqua e 10 di candeggina , quei 10 litri mancanti servono come spazio per muovere la miscela tramite alcuni spostamenti con il mezzo , potresti utilizzare anche lisoform e prodotti sgrassanti analoghi ma costano di più , te la ricordi la liscivia solvei ? , quella sarebbe l'ideale , chiaramente dopo il trattamento risciacqua a volontà 

se hai la fortuna di avere il classico tappone a portata di braccio non preoccuparti per la guarnizione perchè nel bisogno è reperibile e nella peggior ipotesi si può fare , togliendo il tappone entri con un braccio e togli tutta la porcheria di fondo agevolando notevolmente il successivo trattamento con candeggina o sgrassante 

ciao
mario
Torna in cima alla pagina

alex31
Iscritto 5 Mag 13
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 14/11/2016 :  00:03:58  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Salve io l'acido citrico lo acquisto sul web ...mi pare la marca sia Greensystem. Comunque concordo con quanto detto da Ecostar ...l'acido va tenuto in movimento e quindi mi costruii una pompa con riduttore di pressione per farla lavorare in continuo su tutto il circuito del camper . Un gran lavoretto ...e lo si vedeva dalla schiuma verde che usciva poi dai rubinetti e dall'acqua di ritorno...l'inconveniente è stato che il calcare che negli anni si è fatto strada come le radici degli alberi sull'asfalto....una volta sciolto ha lasciato dei buchi=perdite...quindi mi son subito caduti i filtri dei rubinetti....dalle giunture snodabili è cominciato a trafilare acqua e un rubinetto l'ho dovuto sostituire completamente. Quindi....se il vostro impianto ha funzionato per anni senza mai proteggerlo dal calcare ...mettete in conto che togliere i vari "tappi"di calcare porrà fine alla vita dei vostri rubinetti....ma di questo lavoro ve ne sarà grato il boiler che sebbene non lo potete vedere col tempo avrà la resistenza col cappotto di calcare
alex31
Torna in cima alla pagina

mobydick1209
Iscritto 10 Lug 14
Meno di 50 messaggi

inviati - 14/11/2016 :  12:16:11  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
ok grazie a tutti.
Nessuno però ha risposto al fatto se l'acqua trattata con il citrico la posso o meno usare come al solito (lavaggio persone e lavaggio piatti) oppure ci sia qualche controindicazione. Tipo: può essere dannosa o irritante per la pelle in quella concentrazione ?!?

 
Torna in cima alla pagina

ecostar
Iscritto 11 Gen 07
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

Rating:rating
inviati - 14/11/2016 :  13:01:51  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Risposta a:
Messaggio di mobydick1209 inserito in data 14/11/2016  12:16:11 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
durante il trattamento del serbatoio + boiler e  impianto non è assolutamente possibile utilizzare la stessa miscela di acqua e citrico o qualsiasi altro disincrostante che circola nell'impianto , anche se il citrico non è aggressivo come l'acido muriatico o cloridrico se la utilizzi per uso comune è solo a tuo rischio e pericolo , dopo il trattamento è stato anche specificato un lavaggio e risciacquo a volontà , vedi tu

mario
Torna in cima alla pagina

alex31
Iscritto 5 Mag 13
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 14/11/2016 :  17:58:56  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
Concordo...devi sciacquare....ma una cosa normale ...come se avessi lavato con un normale detersivo...anzi é meglio...certo...la prima volta che userai l' acqua del serbatoio non la bere ...infatti quando ti laverai i denti o ti farai la doccia ne sentirai ancora l' odore...ma già al secondo pieno non l' avverti più 
alex31
Torna in cima alla pagina

alex31
Iscritto 5 Mag 13
Più di 500 messaggiPiù di 500 messaggiPiù di 500 messaggi

inviati - 14/11/2016 :  18:01:30  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
...e comunque sempre meglio dell' acqua che bevi o lavi che metti in un serbatoio pieno di alghe ....nel caso te abbia il secondo esterno. 
alex31
Torna in cima alla pagina

mobydick1209
Iscritto 10 Lug 14
Più di 50 messaggi

inviati - 15/11/2016 :  11:03:09  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
oooook!! grazie 1000 ! smiley
Torna in cima alla pagina

globetrotter
Iscritto 9 Gen 04
Oltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggiOltre 2000 messaggi

inviati - 17/11/2016 :  08:46:03  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
grato il boiler che sebbene non lo potete vedere col tempo avrà la resistenza col cappotto di calcare

ALEX31 scusa la domanda dettata dalla poca conoscenza del boliler, ma se il boliler è a gas di quale resistenza parli ?





Torna in cima alla pagina

cosvi
Iscritto 24 Apr 05
Più di 50 messaggi

inviati - 30/11/2016 :  12:42:22  Mostra il profilo  Rispondi citando il messaggio
io con tutti i serbatoi nel doppio pavimento le ho provate tutte, in estate puzzava da paura dalla piletta della doccia, usato il Germokill preso alla Leroy merlin, risolto tutto, sono batteri che si mangiano tutto, è utilizzato per pulire impianti idromassaggio. costa ma ne basta un tappino riempi di acqua i serbatoi e li lasci mangiare qualche tempo, magari al rimessaggio o magari prima riempi a metà e ti fai un giro agitando e poi riempi tutto.  ora ho preso il tank cleaner della thetford da provare che costa meno ma non l'ho ancora messo
max
Torna in cima alla pagina
   Topic   
 Nuovo argomento     Rispondi all'argomento
 Segnala un abuso     Stampa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2017 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Camper nuovi disponibili in pronta consegna
729 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
Catene Neve per Camper da € 39.90
Robuste catene da neve a rombo con maglie da ...
www.camperonsale.it
CONFEZIONE 10 BOTTONI AUTOMATICI MASCHIO...
Maschio da avvitare su una superficie rigida,...
www.camperonsale.it
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina