CamperOnLine.it Home Page Benvenuto!   Welcome!
Bienvenue!   Willkommen!
Camping Sport Magenta
Mapa
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
:: ::

Ripristino Brig 607 del '93 tamponato

 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
Autore  Topic 
Pagina: di 11

ellebi

Meno di 50 messaggi

Inserito - 21/11/2015 :  21:45:19  Mostra il profilo
Salve, mi presento, sono Luigi da Prato.
Ho letto con molto interesse i post sulla manutenzione ( specie i rifacimenti a seguito infiltrazioni)
Il mio problema è dovuto ad un tamponamento a catena, un camion mentre eravamo fermi in colonna in Autostrada ci ha tamponato spingendoci contro il camion davanti.
Rimanere tra 2 TIR è una esperienza drammatica... dopo 3 mesi il peggio è passato.
Il mio mezzo di 22 anni era per noi come il guscio per la chiocciola... 


:

I DANNI ED I COSTI DI RIPARAZIONE sono superiori al valore del mezzo,  l'assicurazione ci ha rimborsato una cifra tutto sommata equa ma non sufficiente a farlo riparare.

Edited by - ellebi on 21/11/2015 22:41:27

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 21/11/2015 :  21:50:20  Mostra il profilo







Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 21/11/2015 :  22:03:03  Mostra il profilo
Le immagini rendono l'idea...
L'idea di rottamarlo è stata la prima ad essere scartata,  stavo per venderlo a qualcuno che avesse capacità e luogo per ripristinarlo...
Ma mentre spiegavo ai potenziali acquisrenti ( 3-4) cosa occorresse fare avevo fatto il preventivo dei pezzi e costi ed una scaletta dei lavori..
Insomma alla fine abbiamo deciso di tenerlo..
Premetto che sono un fanatico del fai da te.  Lo avrei venduto ( meno di 1000 euro) solo perché ne ho mille da fare, sto restaurando anche una casa in montagna...
Mi piace lavorare il legno ed ho  tutta l'attrezzatura da falegnameria ( combinata, nastro,  elettroutensili)  e  la parte di falegnameria non era il mio problema.
Da ragazzo aiutavo uno zio in carrozzeria e un po' mi arrangio di meccanica... ( ho riverniciato una Guzzi V35 del 81 e ho una NiVa su cui mi diletto con la manutenzione...
Dovevo valutare  se i danni al frontale li potevo risolvere da solo ed all'aperto...   un amico carrozziere mi ha tranquillizzato, non ci sono danni strutturali, cambiati i pezzi ( cofano e traversa batticofano) fari frecce etc si trattava di raddrizzare le conchiglie portafari)

I lavori sono iniziati, quindi vedrete un po' di cose, ma poi ci vorrà del tempo per vedere la fine...
Ma spero che possa servire da incentivo a che deve fare cose simili come io sono stato incentivato dai vostri post.

Ho stilato una scaletta dei lavori ma anche dei costi.

Sul frontale avevo previsto 500 euro e ci sono rientrato a parte vernice finale quasi rientrato.
La cellula l'avevo verniciata 2 anni fa a rullo con del poliuretanico bicomponente Lechler, ottimo ed economico. Lo userò anche sul frontale, a spruzzo ovviamente.
Sono andato sul RAL 9010 per replicabilità, anche se il bianco Ford è leggermente diverso.
Gironzolando in Internet  dopo aver visto i prezzi dell'usato sono andato sul nuovo parallelo.
Cofano, occasione un Prasco a 85 euro spedito, Traversa 25
Giunto viscosimetrico della ventola rotto  55, cinghia 8
Fari 25 cad,  Frecce 10 l'una, stop retro solo plastica 12
Radiatore NUOVO VALEO 95..
Per stasera vi allego solo un paio di foto del primo intervento sul frontale:

Smontato, si vede il giunto viscosimetrico nuovo della ventola...



Le lamiere dove poggia il batticofano e le conchiglie dei fari erano deformate...
Per la lamiera un amico mi ha prestato un martinetto idraulico ed un martello a tirare...
Ma avevo trovato in internet per 200 euro le 2 cose, sarei stato costretto a comprarli ma avrei comunque risparmiato..
Prima però avrei provato con un argano a leva e cavo di acciaio... 

Prima prova di montaggio, ma la conchiglia del lato dx  deve essere ancora tirata in avanti.




 Mi sono  deciso a farlo perché un amico mi ha messo a disposizione uno spazio all'aperto   dentro un recinto privato...
Altrimenti avrei dovuto desistere, già è difficile cosi...
La stagione non è delle migliori...
Oggi ad esempio ho lavorato dentro, smontaggio bagno...
Ma forse devo fare una spiegazione dei lavori necessari...

 

Edited by - ellebi on 21/11/2015 23:19:49
Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 21/11/2015 :  22:28:15  Mostra il profilo
Prima di postare altre foto una panoramica di cosa penso di fare...

PLASTICHE: fascioni grigi in plastica della RIMOR, praticamente introvabili, le ho quasi saldate tutte con pistola ad aria calda, saldatore da stagno , retina di alluminio da zanzariere e barrette di plastica, ma soprattutto pezzi dello stesso materiale tagliato da una parte nascosta.
Paraurti  ABS nero quasi intero solo fori dei supporti allargati. Griglia centrale di ABS, saldata in varie parti, plastica tra cristallo e cofano saldata in più parti.
SERBATOIO ACQUE NERE, avevo deciso di cambiarlo, ma il mio camper ne monta uno di 17x17x160cm   introvabile!!  
SI tratta di HDPE  Polietilene alta densità... Ho comprato barrette ( nere purtroppo) ma i comuni contenitore da detersivi marcati HDPE o 2  sono materiale per saldatura..  
Sulle tecniche di saldatura poi posterò delle foto, non riesco a fare video essendo solo... Ma si trovano su Youtube...

Interno si vede nelle foto... a parte  pareti e mobili da smontare e ripristinare   e bagno da riarredare ( ma ho un progetto di variazione che illustro dopo) 
Fondamentalmente si deve rifare la parete posteriore bassa e la destra posteriore bassa.
Lavorando all'aperto devo lavorare da dentro e poi alla fine sostituire la lamiera ( ma difficile trovarla quindi ho delle idee)

Il 607 ha un castello a fianco al bagno, e tra letto e parete ci sono 17 cm, mentre il bagno è 120x80 senza doccia separata..
Non avrei mai fatto variazioni, ma ora che ho praticamente smontato il bagno e devo smontare il castello per intervenire sulle pareti ho deciso di fare una variazione migliorativa.
Siamo in 3 + il cane, il castello rende angusto lo spazio, quindi lascerò solo un letto singolo, mentre la parete la farò accostare al letto quadagnando 17 cm in bagno, con l'idea di spostare il WC a sx e ricavare uno spazio doccia/lavello con pedana raccogli acqua.. ( quasi doccia separata)  
Altra idea sarebbe di ricavare sotto il lavello in un box in legno ermetico un vano per bombola Beyfin da 10LT, con accesso da esterno con gavone  provvisto di areatori.. perché ho un bombolone GPL da sostituire e per come usiamo il camper un pieno mi dura 3 anni e costa un botto cambiarlo. ( 800 euri)
La bombola deve stare in verticale, quindi non posso usare lo spazio del bombolone sotto telaio... ma ho altre idee da verificare.. vedremo...)







 

Edited by - ellebi on 21/11/2015 22:38:24
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 22/11/2015 :  01:04:14  Mostra il profilo
Complimenti per il lavoro che stai facendo e per la volontà.
Però, la parte piu preoccupante mi sembra le pareti della cellula.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 22/11/2015 :  09:57:31  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 22/11/2015  01:04:14 (Visualizza messaggio in nuova finestra)

Grazie, è sicuramente una bella scommessa, a me preoccupava molto il ripristino del frontale..
A parte il giunto si era rotto un manicotto di alluminio avvitato sulla testata per reggere il tubo recupero olio.. e non sapevo se potevo tiuscire a raddrizzare le lamiete, che sono non a vista ma difficili  ... SOno a buon punto solo il supporto faro DX deve essere ancora messo in sagoma ( 3cm circa) il faro punta verso l'alto..
Poi rismonto tutto  vernicio interni e monto radiatore ventola etc..
IL retro è più apparente ma meno difficile. SI tratta di un pannello con telaio in listelli isolante compensato dentro e alluminio fuori.
Il difficile è farlo in un piazzale... FOssi in un capannone illuminato avrei già eliminato tutto e preparerei i pannelli in laboratorio per portarli pronti.. ( mettendo solo alluminio in loco)
IL vero problema è che l'alluminio a buccia d'arancia si trova solo liscio il mio è ondulato... si usava negli anni 90 e nemmeno alla Rimor  lo hanno...

Se per il dietro potrei barare,  mettendo  nella parte bassa  la lamiera a buccia ma senza onde  ma  sul fianco destro devo per forza "riparare l'esistente"
Ho comprato stucco alluminio e sto valutando varie ipotesi, una volta tolta la lamiera cerco di raddrizzarla e ricostruire dal'interno.
Sull'esterno vorrei tentare la tecnica dello STAMPO, una volta stuccato le parti con unostampo ricavato da una parte buona dò la forma.
SI tratta di tana pazienza e manodopera... Anche con le plastiche ho speso pochi euro ma tante ore...



 

Edited by - ellebi on 22/11/2015 09:58:15
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 22/11/2015 :  17:21:29  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di ellebi inserito in data 22/11/2015  09:57:31 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Chissà, se tu facessi tutta la parete posteriore liscia, fino sopra alla finestra, sembrerebbe fatta apposta, e forse con la lamiera che recuperi da dietro potresti sistemare la parete destra, ma non so se fattibile. Fare il dietro tutto liscio non starebbe poi male e sicuramente meglio che la parte bassa liscia e quella alta corrugata.

Un altra idea buttata la da valutare, sul lato in corrispondenza del castello inferiore, potresti realizzare un portellone grande tipo garage variabile, che ingloba anche la finestra, al posto del portello piccolo che c'è ora. in questo modo spezzando le superfici, forse potresti sistemare piu facilmente lo spigolo posteriore, che diventerebbe una striscietta sottile e recuperabile dal posteriore. Penso che una cornice per portellone la dovresti trovare o forse c'è chi le fa su misura.

Solo idee, ma a distanza buttate un po la'.
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

Rascal

Meno di 50 messaggi

inviati - 22/11/2015 :  17:49:23  Mostra il profilo
Fai da te a parte, che potresti comunque fare su un usato a buon prezzo più recente da sistemare, hai valutato che con quel mezzo euro 1 tra qualche anno potresti non poter circolare più per ragioni di inquinamento? Gia oggi ci sono parecchi divieti e limitazioni in merito. Col lavoro enorme che ti spetta da fare per ripristinare il tutto ed i costi per farlo personalmente avrei preso la palla al balzo e sarei andato su un veicolo più recente, ciaoo e buon lavoro. 
Torna in cima alla pagina

Voltsit

Meno di 50 messaggi

inviati - 22/11/2015 :  17:55:18  Mostra il profilo
Complimenti per come affronti questo progetto, sicuramente impegnativo e presumo alla fine gratificante.
Spero non smetterai di tenerci al corrente, ti seguirò con piacere.
Un saluto a tutti
Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 22/11/2015 :  18:00:18  Mostra il profilo
Tommaso, grazie, consigli OTTIMI, avevo valutato la soluzione che proponi e una volta smontato il portabici e la lamiera se impossibile sanarla ho già trovato in SIcilia un rivenditore di lamiere di alluminio bucciate "NATURALI"  ad un prezzaccio, 110x220 a 85 euri... mentre i siti da camper mi costringerebbero a prenderne 2 MT  ad più del doppio.
IN effetti il pannello superiore ha circa 10 cm finali  senza ONDE... sembrerebbe un prosieguo naturale.   Come ho visto u un Brig 608 stesso periodo. ( magari fatto da un riparatore) ma è una soluzione perfetta. 
L'alternativa era togliere fino alla curva del tetto ( liscia) e usare VTR  come hanno fatto altri,
IL fatto di usare la lamiera di dietro per il fianco non la escludo, magari uso una barra di alluminio coprigiunti per mascherare...
 
Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 22/11/2015 :  18:06:34  Mostra il profilo
Rascal, avevo valutato la rottamazine, ma dovevo pagare io 650 euro se  volevo togliere qualche pezzo da rivendere o 450 se lo davo "intero"
Poi mi hanno chiesto 500 ( i rottamatori) solo per i pezzi del fronte che ho pagato  300 nuovi paralleli .
K'alternativa era darlo a qualcuno che lo riparasse , mi hanno contattato in 3-4 uno solo era convinto per 750 euri...
Ma a quel punto avevo in mente il progetto esecutivo ed avevo visto delle schifezze nel range di prezzo/budget.
Lo riparo, lo tengo altri 2-3 anni poi lo parcheggio in un pezzo di terreno ( pasene natale, vicino al mare) e lo uso come appoggio quando vado in auto ( siamo 3 + meticcione di 43 KG ed ai parenti diamo un po' troppo ingombro!

Se lo avessi fatto poi cosa scriverei?

VOLTSIT: grazie, lo farò, ho altre cose da documentare e sto smontando gli interni... POI prevedo un po' di stasi ( fosse primavera estate sarebbe + semplice...
Vado 2-3 pomeriggi alle 15 ed alle 17 è buio mannaggia)
Sabato e domenica non sempre posso ( la famiglia mi reclama un po')
 
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 22/11/2015 :  23:03:00  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di ellebi inserito in data 22/11/2015  18:00:18 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Esatto, intendevo proprio lasciare solo la curva del tetto che è liscia e quindi proseguire liscio fino in fondo, sembrerebbe nato così.

 
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 22/11/2015 :  23:52:05  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 22/11/2015  23:03:00 (Visualizza messaggio in nuova finestra)



Questo è stato fatto su un mezzo simile ( immagine da internet)  Usando VTR e riprendendo il tetto che è liscio..
MA io prima di tale soluzione proverei se non riparabile quella di cambiare solo la parte bassa 
e continuare con la bucciata senza onde.. che si trova  bene grezza a prezzo ragionevole,
se noti sopra la riga rossa il pannello superiore ha un pezzo bucciato senza onde quindi si raccorderebbe...




Edited by - ellebi on 22/11/2015 23:53:32
Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/11/2015 :  12:48:15  Mostra il profilo
Piccolo aggiornamento,  Raddrizzato meglio portafaro DX, dovrebbe ora in fase di montaggio registrando bulloncini e con qualche rondella di spessore tornare tutto se non perfetto accettabile...



Appena posso devo smontare verniciare e rimontare curando l'allineamento  dei fari frecce e mascherine... ( quello che vedete è un assemblaggio di test dopo ultime martellate alla lamiera...)


 
Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/11/2015 :  12:59:10  Mostra il profilo
Il mio tempo libero dalle 15  in poi ( 3 gg nei feriali)  mi consente solo un paio di ore all'esterno... e quando è bel tempo...
Con inverter per pilotare multifunzione Dremel  e luci interne ieri sono riuscito a smontare la parete del bagno, quella che distava 17 cm dal letto a castello e che voglio riposizionare attaccata al letto inferiore ( il superiore lo elimino) 


Quella riga legno che vedete in verticale a sx della finestra è la parete che sposterò a sx a toccare il letto...


Prova di riposizionamento del WC, ( il foro a dx è la posizione originaria) come si vede a dx del WC ora rimangono circa 90 CM, intendo mettere un piatto doccia di 85x76 cm se lo trovo o adattare l'originale che era di 120x76  
Lo spazio totale passa da 120x 80 a 140x80, quindi  a sx mi rimarrebbero circa 55cm  zona WC, intendo rialzare il pavimento sotto il WC  in modo da avere il piatto doccia a VAsca più bassa ed evitare che l'acqua che fuoriesca ristagni nella vasca di sinistra che si creerebbe se non rialzo.
Nel mio camper per entrare sotto la porta c'è comunque un listello di legno, dopo sembrerebbe un gradino... ed a destra la doccia sarebbe  più bassa.. Se inclino un po' la pedana del WC l'acqua che fuoriesce dovrebbe tornare nella doccia ( spero)

E' vero che ci sarà il lavandino ( riduco al 30x30 in angolo)  ma almeno contengo l'acqua ed ho più spazio di prima...
 

Edited by - ellebi on 25/11/2015 13:13:18
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 25/11/2015 :  14:17:38  Mostra il profilo
Beh, ora almeno davanti sta tornando al vecchio splendore! smiley.

Perchè èliminare il castello superiore?
Io tra i due eliminerei qullo inferiore ricavando sotto al superiore un grande vano, volendo accessibile dall'esterno, ma anche se fosse semplicemnte accessibile dall'iterno sarebbe un bel ripostiglio per tanta roba.

Per il WC, l'ideale, gia che ci metti mano, sarebbe eliminare quuello e il suo serbatoio, sistema nautico e ormai obsoleto, e metter un Tethford con cassetta. Però bisognerebbe trovarlo di recupero perchè nuovo ha un costo elevato.
Altra soluzione che ho avuto in passato e che trovavo comoda, mettere un Tethford BiPot portatile, ancorato con una cinghia. Smre igenico e pulito, e poi puoi portare la cassetta dove vuoi per scaricarla, anche in una toelette.

 
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/11/2015 :  14:39:15  Mostra il profilo
Grazie, Tommaso, devo dire che mi confortano i tuoi suggerimenti, ho visto il tuo profilo  sul sito e mi meraviglia il tuo interesse per un vecchietto come il Brig 607!
Mi rendo conto che nel forum sono una mosca bianca, i camper attuali sono un altro mondo.
Noi abbiamo fatto ad un certo punto ( quando si pensava di cambiarlo con qualcosa di nuovo)  scelte diverse comprando una seconda casa  casa in montagna da ristrutturare in parte ( sono un immobile principale e 2 ex-ruderi non ancora completamente  restaurati)
Ma se pure usato molto meno ( quasi solo il viaggetto all'estero di 15-20gg) il camper per noi è irrinunciabile.
Abbiamo una visione spartana della vita in genere ed a me piace avere a che fare con cose che riesco a riparare da solo ( il più possibile)
Da qui la follia di restaurarlo da solo... mi dispiace solo non avere un posto al coperto, ma più vado avanti e meno ho paura...
Forse sposterò il mio racconto in un forum adeguato, garantendo un aggiornamento sia pure meno puntuale anche qui ...
Ma mi rendo conto che qui se mi metto a postare di come si ripara un paraurti o un serbatoio in plastica o di come si ricostruisce una parete in alluminio legno e polistirolo sembro un marziano...
P.S:  gran bel camper il tuo...! se avessimo investito sul camper credo avrei fatto il tuo percorso... ( P.S. per auto mia da campagna ho una LAda Niva del 2009...)

Il WC a cassetta l'ho escluso, per il costo anche ingiustificato sull'oggetto, il BIPOT lo abbiamo   per emergenza/ospiti  in mansarda della casa in montagna che ha il 1^ bagno 2 piani sotto! mai usato - ma lo escludo.per il camper.
Col nautico POCHE VOLTE ho avuto problemi, ricordo a Dresda che nel'area di la dal fiume a fianco albergo di lusso il gestore mi propose traquillamente un SECCHIO... per scaricare...
Poi mi sono dotato di un serbatoio che tengo sul tetto e un tubo di raccordo. L'autonomia del nautico la rimpiangerei.. e devo dire quando mi è capitato con amici di maneggiare una cassetta... non mi è piaciuto...

Il Castello...siamo 3  non lo usiamo e lo spazio tra l'armadio e il castello è angusto, inoltre mia figlia sul letto in basso non riesce a stare seduta, abolendo il superiore acquistiamo volume  ed inoltre per 2/3 il letto può essere usato come divanetto... 

 

Edited by - ellebi on 25/11/2015 14:48:26
Torna in cima alla pagina

IZ4DJI

Meno di 50 messaggi

Rating:rating
inviati - 25/11/2015 :  16:14:41  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di ellebi inserito in data 25/11/2015  14:39:15 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
Per me il camper è solo un mezzo, ma il vero fine, cioè la cosa principale è viaggiare. Mi ritengo un fortunato perchè la casa dove abito, in campagna, è il risultato delle fatiche di mio babbo, e quindi averla avuta senza dovere spendere nulla, mi ha permesso di potermi indebitare per il camper laugh.
Se avessi mutuo di casa e dei figli, con l'aria che tira oggi, magari un camper come il tuo, forse girerei in tenda! sad.

Quindi, io non valuto mai il camper, se è nuovo, vecchio, bello o brutto, ma valuto la persona, e ci sono persone come te, che pur non conoscendoti direttamente, stimo molto perchè animati da grande forza di volontà e che si rimboccano le manice affrontando delle sfide che altri non riuscirebbero neppure a pensare.

Comperarsi un Concorde da 150mila euro, è molto piu semplice di qulello che stai facendo tu, e quindi ti stimo molto di piu di chi apre il portafoglio e si compera il camper nuovo.

Se guardi poi sul mio sito vedi anche come era il mio primo camper, il furgonato Renault, e li ci ho passato anni a lavorarci continaumente per renderlo e mantenerlo efficente. smiley.
Abbiamo quindi molte cose che ci accomunano, almeno penso.
 
____________________________________

Tommaso IZ4DJI

www.iz4dji.it





Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/11/2015 :  16:44:41  Mostra il profilo
Risposta a:
Messaggio di IZ4DJI inserito in data 25/11/2015  16:14:41 (Visualizza messaggio in nuova finestra)
[OT]
Sicuro!
E non siamo nemmeno lontani, magari quanto riparte la bestiolina passo pure a farti vedere il lavoro!
Frequento alcuni forum ( quello dei truciolari, dei guzzisti, dei Nivisti ( curo il sito http://nivaforever.wordpress.com)   e dei camperisti...
Mi capita  non molto spesso, ma capita,  di incontrare persone che in pochi post riesci a capire come sono e stimare.
 
Torna in cima alla pagina

marinox

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/11/2015 :  17:11:06  Mostra il profilo
ciao ELLEBI .

comprendo benissimo lo sforzo che stai facendo dato che mi sono costruito il mio furgonato su iveco daily da zero , portato a casa dalla germania e come prima cosa via la parete divisoria e cominciato il tutto propri da li' ,mai scelta fu più' azzeccata ,nel senso di come è venuto alla fine con complimenti sia da allestitori che da amici camperisti , comunque sia tra lavoro ufficiale e il DOPO se ne è andato un anno x allestirlo .ma vengo a te x dirti che mi sono anche costruito l'intera centinatura con porte sul mio carrello e ora ci posso caricare senza sguardi indiscreti ( il mio quad ) ,ebbene ho usato i pannelli che normalmente costruiscono i ripostigli x attrezzi o piccole casette o garage dato che sono pannelli da un metro x 5 o anche 6 metri in alluminio con  incastro maschio / femmina e all'interno schiuma x l'isolamento e guardando la parete che hai da cambiare credo che possa fare al caso tuo dato che una volta tagliato le righe sarebbero orizzontali con linee di circa 4 cm tra l'una e l'altra , hanno diversi spessori a partire da 30mm . spero di avere fatto cosa gradita nel suggerimento e ti porgo il mio BUON LAVORO . MALEDETTO...IL FAI DA TE .


carloyes
Torna in cima alla pagina

ellebi

Meno di 50 messaggi

inviati - 25/11/2015 :  17:24:11  Mostra il profilo
Grazie Marinox, per incoraggiamento e consigli ( sempre bene accetti)
Lo spessore del mio è solo 25mm , inoltre l'esterno è fatto a lamiera bucciata e ondulata...
La soluzione che dici sarebbe stata buona per rifare completamente le pareti.
Io ho il problema di raccordarmi col resto, poi è abbastanza implicito nella mia decisione la volontà di "restaurarlo"  non rinnovarlo..
Ovvero l'operazione  ( fatta da alcuni possessori di autocaravan della stessa serie) di rifare le pareti interamente di vetroresina, scelta tecnica valida e tutto sommato nemmeno costosissima,  l'ho scartata perché a noi piace come è.
Unica eccezione potrebbe essere se costretto rifare il retro liscio raccordandomi al tetto.
Sarebbe poco  invasivo.


 

Edited by - ellebi on 25/11/2015 17:25:37
Torna in cima alla pagina
   Topic 
Pagina: di 11
 Nuovo argomento  Topic Locked     Stampa
CAMPER NUOVI E USATI
Motorhome Hymer B 624
anno 2005
Euro 37.500
SostaGruppiCompagniItaliaEsteroMarchiMeccanicaCellulaAccessoriEventiLeggiComportamentiDisabiliIn camper perAltro camperAltroExtra
I Forum di CamperOnLine.it Snitz Forums 2000 © 1998-2017 CamperOnline.it Go To Top Of Page
Camper nuovi disponibili in pronta consegna
615 nuovi in pronta consegna

Camper usati e d'occasione
UsatoKm.0Nuovo
Post noleggioConto vendita

Accessori in primo piano
FIAMMA VENT F PRO OBLO' MM. 400X400
NOVITA' 2017!!! Da Fiamma, nuovo oblò d'alta ...
www.camperonsale.it
MOLLA A GAS TELESCOPICA
Lunghezza mm. 900 - Forza 200 N (cod. 6000119...
www.camperonsale.it
Ritorno alla pagina precedente COL Magazine, per approfondire i temi dei viaggi in camper CamperOnLine.it, tutte le informazioni in rete per il turista pleinair Il tuo prossimo camper nuovo o usato ti sta aspettendo qui CamperOnSale CamperOnRent
Ritorno all'inizio di questa pagina